Il Trenino Verde delle Alpi: le tappe più belle con i bambini

Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini
Patrizia Bertini, autore di Family Go
Tempo necessario: Weekend
Età bambini:  4-12 anni13-18 anni

Una nuova avventura ci porta questa volta tra le montagne della Svizzera a bordo del Trenino Verde delle Alpi. Un treno moderno e panoramico che sfreccia da Domodossola fino a Berna sull’antica linea del Sempione e del Lotschberg, e che attraversa una natura meravigliosa e delle cittadine affascinanti con innumerevoli proposte di itinerari, ideali per le famiglie. Un’idea per un weekend lungo durante la bella stagione.

Le grandi finestre vetrate del Trenino Verde delle Alpi lasciano scorgere un susseguirsi di panorami alpini dal Piemonte al cuore delle Alpi Svizzere passando per il Vallese fino all’Oberland Bernese. Le due ore e venti di viaggio sono interrotte da alcune fermate che corrispondono a un incantevole itinerario turistico: Briga con il castello Stockalper, la località di villeggiatura Kandersteg con il Lago Oeschinen nelle Alpi Unesco, Spiez con il suo castello circondato dai vigneti, la medievale Thun che dà il nome al Lago su cui è affacciata la famosa Interlaken, fino ad arrivare a Berna, che vanta anch’essa un Patrimonio Unesco. E certo non finisce qui, perché da ogni località si diramano altrettanti itinerari per ogni stile e gusto, tutti perfettamente collegati dallo Swiss Travel System, la rete dei mezzi pubblici della Svizzera.

Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini     Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambiniSvizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, paesaggi     Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, paesaggi

La nostra gradevole gita prevede una tappa intermedia a Kandersteg, luogo assolutamente felice per le famiglie, e una seconda tappa a Thun, per visitare la città e il lago con i tanti castelli dove i bambini possono immedesimarsi in principesse e cavalieri. Non manca la sorpresa finale… raggiungeremo la vetta dell’Harder Kulm con la funicolare a cremagliera. Il tutto in 3 giorni.

Kandersteg: la montagna della quiete

Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, Kandersteg     Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, Kandersteg

La nostra prima fermata del Trenino Verde è a Kandersteg, un paesino incantevole dove il tempo sembra essersi fermato. Prati verdi, case di legno dai balconi antichi e cime ancora innevate da cui sgorgano a valle fili di acqua che risuonano tra le rocce. Che pace! Da qui non vorremmo più spostarci!
Kanderteg è una piccola stazione di villeggiatura, fuori dai circuiti modaioli, per chi ama la quiete e la montagna. Consigliamo di fermarsi almeno una notte, per poter fare due escursioni interessanti. La prima sul Lago alpino Oeschinen da raggiungere con la funivia panoramica. Circondati da scenari mozzafiato che hanno sullo sfondo le Alpi Unesco Jungfrau-Aletsch possiamo fare il bagno nel lago, affittare una barca, stare semplicemente sdraiati sui prati scaldati dal sole, fare delle belle passeggiate lungo sentieri facili, pranzare vista lago e sprigionare tutta la nostra adrenalina sulla pista da slittino estiva nei pressi della stazione a monte.

Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, Oeschinensee     Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, Blausee

L’altra gita è al Lago Blu, Blausee, che si può raggiungere a piedi con una camminata di 30 minuti, oppure con l’autobus. Il lago prende il nome dalle sfumature di blu che lo caratterizzano. E’ un luogo molto riposante per chi ha dei bambini. E’ praticabile con i passeggini, è ombreggiato, ha un bel parco giochi, prato e sedie sdraio di legno dove rilassarsi completamente e godere della bella natura che ci circonda mentre i bambini giocano liberi.

Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, hotel Belle Epoque Victoria     Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, hotel Belle Epoque Victoria

La sera, impagabile la cena nel nostro Belle Epoque Hotel Victoria, che per quest’estate fa un pacchetto conveniente per le famiglie con la mezza pensione inclusa. Un hotel dal fascino speciale, con un’atmosfera d’altri tempi ma con servizi moderni e un’ottima accoglienza per le famiglie. Vi trovate una piscina coperta, sala giochi, miniclub. Assolutamente valido.

Thun: per i vicoli della città vecchia e sul castello delle fiabe

Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, Thun     Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, Thun dal castello

Come una perla, incastonata tra le montagne e il lago. Questa è l’immagine della pittoresca Thun, vivace cittadina che conserva il maniero del XII secolo e un affascinante centro storico, dove è piacevolissimo passeggiare, sedersi ai tavolini all’aperto e fare shopping. Con i bambini è proprio una bella avventura salire al castello passando attraverso i vicoli di pietra, e la sorpresa sarà nel castello stesso, dove all’interno potranno indossare elmo, scudo e spada e montare in sella al cavallo di legno come dei veri cavalieri. Un castello dunque a misura di bambini! Ma non è l’unico della zona. Infatti sono tre i castelli affacciati sulle rive del Lago di Thun che si sono messi in rete organizzando attività per famiglie: Thun, Spiez e Oberhofen. Il prossimo che visiteremo è quello di Spiez, arrivandoci in battello.

La crociera sul Lago di Thun e cavalieri al Castello di Spiez

Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, battello     Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, lago Thun

Il lago di Thun è molto bello da navigare per i panorami e i colori unici. Il blu intenso dell’acqua contrasta con il verde accesso della vegetazione lungo le rive dove si osserva una cura perfetta dei giardini, delle case, delle ville, dei villaggi e dei castelli che si affacciano sul Lago. Un quadro perfetto. E se alziamo lo sguardo, lo scenario diventa mozzafiato con l’imponente vista sulla triade Eiger, Mönch e Jungfrau, e sul massiccio della Blüemlisalp dove le cime sopra i 4.000 metri sono innevate anche d’estate.
Da Thun quindi ci imbarchiamo sul battello (biglietto compreso nello Swiss Travel Pass o nel biglietto giornaliero del Trenino Verde) per questa magica crociera della durata di 40 minuti.

Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, Spiez trenino     Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, Spiez

Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, Spiez     Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, Spiez

Scendiamo a Spiez, dove subito un giro sul trenino per i bambini è d’obbligo! E’ il trenino Spiezer Zugli, che collega il pontile alla stazione.
Spiez ci accoglie con un altro castello ben conservato con museo annesso e diverse attività per bambini. Provata l’esperienza anche qui di mettersi letteralmente “nei panni” degli antichi cavalieri, arriva il momento, per i genitori che amano il buon bere, di una sosta in uno dei bar di Spiez per degustare i suoi eccellenti vini bianchi.

E’ arrivato il momento di un’altra avventura, questa volta in quota…

Interlaken: scaliamo la vetta dell’Harder Kulm

Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, funicolare     Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, vista Harder Kulm

Dalla stazione di Spiez prendiamo il treno che in 10 minuti ci accompagna a Interlaken, la famosa località della Svizzera adagiata tra due laghi, Thun e Brienz, circondata da cime altissime e conosciuta come punto di accesso allo Jungfrau. Una breve passeggiata per arrivare alla Harder Kulm Station dove parte la cremagliera che si arrampica sulla montagna e, per un bel pezzo, anche dentro la montagna!

Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, funicolare     Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini, vista Harder Kulm

Che emozione! Eccoci a 1.322 metri slm in cima al Top of Interlaken da dove si ha una vista spaziale sui laghi, sulle vette e sulla città.
Il mondo è ora ai nostri piedi!

Informazioni sul Trenino Verde: dove acquistare i biglietti

Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini     Svizzera, Trenino Verde delle Alpi coni bambini

Per l’estate è valida la promozione della carta giornaliera a 59 euro a persona e comprende la tratta del Trenino Verde Domodossola-Berna + i battelli sul Lago di Thun. Tutte le informazioni sugli orari e dove acquistare i biglietti sul sito.
In alternativa vale sempre la possibilità di acquistare lo Swiss Travel Pass ed avere libera circolazione sui mezzi di trasporto, treni, autobus e battelli (per esempio la funicolare dell’Harder Kulm era compresa nel nostro Swiss Travel Pass, ma non nella carta del Trenino Verde), oltre all’ingresso in più di 500 musei, nonché sconti fino al 50% per alcune escursioni.

Info turistiche

Trenino Verde ufficiale

Svizzera Turismo

Interlaken-Thun Turismo

Kandersteg Turismo

 

Copyright: Familygo. Foto di P. Bertini; Bls

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi