Copenaghen low cost con bambini: dritte per visitare la capitale danese risparmiando

danimarca-copenhagen-fishing-boats-in-Nyhavn_Kim-Wyon
Letizia Dorinzi, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: Weekend

Copenaghen è sicuramente una città cara ma con qualche piccolo accorgimento è possibile visitarla in modalità low cost, anche con i bambini. Per trasformarsi in danesi per qualche giorno, salire in sella a una bici ed esplorare la città.

Copenaghen è una di quelle città che definiresti “un gioiellino”. Il centro storico è piccolo, è facile spostarsi a piedi e con i passeggini e questo rende sicuramente la visita gradita alle famiglie, in qualunque stagione. Che sia la meta di un weekend lungo o la tappa di un itinerario più articolato, Copenaghen merita una visita in famiglia.

Esplorare Copenhagen con i tanti vantaggi della Copenaghen Card

danimarca-copenhagen-Nyhavn     danimarca-copenhagen-tour-barca-Kim-Wyon

La Danimarca è un vero e proprio paradiso per le famiglie, uno dei paesi più facili da visitare con bambini al seguito. E la sua capitale ovviamente non fa eccezione. Tutto è a misura di piccolo viaggiatore, dalle attrazioni nei musei agli spazi dedicati. Il modo migliore per scoprire in maniera più approfondita la città è acquistare la Copenaghen Card, disponibile per visite di 24, 48, 72 e 120 ore. La carta per gli adulti consente di accompagnare fino a un massimo di due bambini sotto i 10 anni, un grande vantaggio per chi si sposta in famiglia. Con la carta avrete l’accesso gratuito a tutti i mezzi pubblici, compreso il trasporto dall’aeroporto al centro città. La carta include anche il tour dei canali in battello, un ottimo modo per ammirare la città da una nuova prospettiva e per far riposare i bambini quando sono troppo stanchi per camminare.
Anche per i giardini di Tivoli, il famosissimo parco divertimenti, l’ingresso è gratuito con la Copenaghen card. Il parco è il secondo più antico del mondo e offre davvero tantissimo, oltre alle giostre. Spettacoli teatrali, concerti, attrazioni e ristoranti per ogni budget.
E per chi ha un po’ di tempo in più a disposizione, a 45 minuti di treno dalla città non può lasciarsi sfuggire il museo di arte moderna Louisiana, ingresso sempre incluso nella carta. Il giardino, con le sculture, è spettacolare e si affaccia direttamente sul mare. All’interno del museo c’è una sezione a più piani dedicata ai bambini che è davvero meravigliosa, Louisiana Børnehus. Qui i più piccoli possono sperimentare l’arte con le loro mani, dipingere, disegnare o scolpire, qualunque tecnica vorranno esplorare con la fantasia. Questo è uno di quei posti che i bambini ricorderanno a lungo del loro viaggio in Danimarca.

Le attrazioni gratuite o a basso costo

danimarca-copenhagen-Rosenborg-castello     danimarca-copenhagen-sirenetta

Il meglio della città è gratuito, la Sirenetta, Nyhavn o l’antico edificio della borsa Børsen. Per non parlare dei bellissimi parchi come il Giardino del Re al castello di Rosenborg.

Per conoscere meglio la città, si può prendere parte a un tour gratuito con partenza dal Municipio. Per ammirare la città dall’alto, si sale in cima alla Torre Rotonda che non è gratuita ma ha un costo davvero minimo (meno di 3,50 euro gli adulti, circa 70 centesimi i bambini dai 5 anni in su, i più piccoli gratis). Di fronte alla torre poi troverete l’hot dog più buono di Copenaghen. Se le viste dall’alto vi appassionano, si può salire gratuitamente sulla torre Tårnet del Christiansborg Palace, la più alta di Copenaghen. Da qui, se il cielo è sereno, si intravede la Svezia.

danimarca-copenhagen-parco     danimarca-copenhagen-bici

La prima cosa che si nota approdando in Danimarca è che il ciclista è il vero padrone della strada e ha la precedenza su tutto e tutti. Inforcare una bicicletta è sicuramente il modo migliore per godersi la città e far divertire i bambini, anche piccolissimi, nei carrellini appositi, un must per le famiglie locali. Le piste ciclabili formano un fitto reticolo che vi permetterà di raggiungere ogni angolo di Copenaghen.
Copenaghen aspetta solo di essere esplorata, senza necessariamente dover svuotare il portafoglio.

Dove dormire e mangiare low cost in famiglia

danimarca-copenhagen-street-food2A Copenaghen ci sono tantissimi ostelli molto puliti e davvero carini adatti per chi viaggia in famiglia. Spesso potete trovare anche un parco giochi che completa l’offerta.
Copenaghen è una città che vanta tantissimi ristoranti stellati che non rappresentano certo la scelta migliore per le famiglie. L’ostello presenta il vantaggio di avere una cucina a disposizione che consente di preparare i pasti in autonomia. Per un pranzo veloce potete scegliere le caffetterie oppure lo street food, come gli hot dog che risolvono il problema fame.

Per Informazioni

www.visitcopenhagen.com

www.visitdenmark.it

 

Copyright: Familygo. Foto di VisitDenmark K. Wyon/ L. Nielsen

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi