Naxos con bambini: la più family delle Cicladi

Naxos con bambini, spiaggia
Valentina Dirindin, autore di Family Go
Tempo necessario: 1 settimana, 2 settimane
Età bambini:  0-12 mesi1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Le Cicladi incantano i bambini per i loro paesaggi e il mare stupendo: tra tutte le isole, la più family friendly è forse Naxos, l’isola più grande dell’arcipelago. Tra spiagge bellissime e mitologia greca, Naxos offre un’occasione imperdibile per una vacanza in famiglia.

Se tutte le isole Cicladi, nell’Egeo, offrono alcune tra le più spettacolari destinazioni di mare di tutta la Grecia, alcune sono più adatte alle famiglie di altre: Naxos è una delle più adatte a un viaggio con i bambini. La prima volta che andai a Naxos ero in un viaggio zaino in spalla in giro per le Cicladi, accompagnata da quello che poi sarebbe diventato mio marito. Arrivammo a Naxos e, dopo qualche giorno, pensammo: “ecco, questa è l’isola perfetta dove torneremo un giorno con i nostri figli”.

Naxos è la più grande delle Cicladi, che in generale sono un gioiello, sia per il loro mare turchese sia per i bellissimi paesaggi che si possono godere in posti come Santorini o Mykonos. Proprio per il fatto di essere più grande Naxos permette di fare una vacanza un po’ più lunga, girando per l’isola e per i suoi villaggi.

La storia greca e i miti di Naxos

Naxos con bambini, Portara     Naxos con bambini, Tempio di Demetra

Non so se vale anche per voi, ma a noi piace tantissimo raccontare le storie della mitologia greca ai nostri bambini. Sono favole perfette (a volte vanno un po’ edulcorate nei passaggi più crudi, ma si trovano moltissimi libri che contengono versioni per bambini), con insegnamenti morali sempre validi e offrono l’occasione per parlare un po’ di storia. Una vacanza in Grecia con bambini è il momento perfetto per approfittare della funzione didattica della mitologia, e proprio da Naxos parte una delle storie mitologiche preferite dai miei figli: qui fu abbandonata (e ritrovata da Dioniso, che poi la sposò) Arianna, che aveva aiutato Teseo a uccidere il Minotauro a Creta.

A questo proposito, sono tanti sull’isola di Naxos i resti archeologici greci da andare a visitare. Il più celebre è la Portara, o Porta del tempio di Nasso, un frammento dell’incompiuto tempio di Apollo. C’è poi il Tempio di Demetra, nelle campagne meridionali dell’isola, dedicato alla dea del grano e dell’agricoltura (motivo per cui il tempio si trova tutt’oggi in mezzo ai campi, se decidete di andarci portate un po’ di acqua con voi perché nei dintorni non c’è molto).

I Kuroi

Naxos con bambini, Kuros     Naxos con bambini, mulino

Fanno sicuramente parte dei resti antichi da visitare anche con i bambini i Kuroi, gigantesche statue che possono diventare protagoniste di storie fantastiche. Naxos è un’isola particolarmente ricca di marmo, motivo per cui qui si trovano un buon numero di queste sculture greche del periodo arcaico, raffiguranti giovani uomini.

Tre sono i Kuroi che potete vedere sull’isola: il primo è il kuros Apollonas, detto anche il colosso di Dioniso, una statua alta più di dieci metri che pesa ottanta tonnellate e si trova in una vecchia cava vicino ad Appolonas, a nord di Naxos. Poi ci sono i due kuroi del Giadino di Flerio, vicino alla cittadina di Melanes, dove si trovano anche i resti di un’antica città micenea. La prima delle due statue è alta cinque metri, ed è stata abbandonata qui durante il trasporto (infatti le mancano i piedi, che probabilmente si sono staccati durante il traporto, e che si possono vedere espositi lì vicino). Anche la seconda statua di marmo bianco del Giardino di Flerio è alta circa cinque metri, e pesa tra le 5 e le 7 tonnellate. Dei veri giganti di marmo, perfetti per affascinare anche i bambini più piccoli.

Le migliori spiagge di Naxos con i bambini

Naxos con bambini, spiaggia     Naxos con bambini, Vera Club

Sono tantissime e molto belle (come in tutte le Cicladi) le spiagge di Naxos. La più celebre e popolare è Agios Georgios, una delle più conosciute dell’isola, perfetta per le famiglie grazie al suo mare limpido e incredibilmente calmo (cosa inusuale per le Cicladi, di norma molto ventose) e al fondale sabbioso basso.

ùAnche Agia Anna, altra spiaggia molto popolare di Naxos, è molto adatta alle famiglie con bambini, essendo una di quelle maggiormente attrezzate (altra cosa non comunissima in tutte le spiagge delle Cicladi): qui si possono trovare chioschi di gyros per pranzare con una tipica pietanza greca, piccoli supermercati e tanti servizi in generale.

Naxos con bambini, taverna tipica     Naxos con bambini, porto

Altra spiaggia di dune sabbiose, perfetta per le famiglie, è Agios Prokopios, una delle spiagge più belle d’Europa, con alle spalle un piccolo e delizioso villaggio dove si possono trovare ristoranti, bar, caffè e strutture ricettive di ogni genere.

Se si cerca un paradiso un po’ più nascosto (compatibilmente con la bellezza dell’isola, che è turisticamente molto rinomata), invece, l’ideale è la spiaggia di Plaka, uno spazio fatto di scorci fantastici, con pochi servizi essenziali e un aspetto generalmente più selvaggio delle altre spiagge. Qualunque spiaggia scegliate, il mare di Naxos, con la sua trasparenza cristallina, non vi deluderà di certo.

Naxos Chora

Naxos con bambini, città di Naxos     Naxos con bambini, Kastro village

La capitale e porto principale dell’isola di Naxos è una deliziosa cittadina tipicamente greca, perfetta come base per esplorare l’isola. Le sue dimensioni sono perfette: è abbastanza grande da offrire tutti i servizi necessari a una famiglia (e permetterle di non annoiarsi!) ma è sufficientemente piccola per essere a misura d’uomo (anzi, di bambino) e può essere tranquillamente girata a piedi o in bicicletta.

Il suo centro storico è quello che ci si aspetta da un paesino greco: stradine di marmo circondate da case dai tipici colori blu e bianchi, con due bei borghi da visitare: Bourgos, dove anticamente vivevano i greci, e Kastro, la cittadella dei romani, dove si trova il castello costruito nel XIII secolo durante la dominazione veneziana. La salita al castello non è troppo impegnativa, e garantisce una bellissima vista sull’isola e sul suo mare. Al suo interno si trova anche il Museo Archeologico di Naxos, famoso soprattutto per la sua collezione di antiche statuette Cicladiche.

Dove dormire

Naxos con bambini, Vera Club     Naxos con bambini, Hotel Naxos Imperial

A Naxos si può dormire nei comodissimi appartamenti e studios che vengono abbondantemente proposti dappertutto. Se invece si cerca una sistemazione in un hotel, il Naxos Imperial Resort & Spa offre confortevoli quadruple e bungalows.

Chi opta per il villaggio vacanze troverà una sistemazione sicuramente family friendly nel Vera Club dell’isola.

Naxos con bambini, Maragas Beach     Naxos con bambini, Maragas Beach

Più semplice e decisamente adatto alle famiglie è l’Hotel Agia Anna, mentre chi cerca una sistemazione family a un passo dalla spiaggia e a contatto con la natura troverà deliziose sistemazioni nel complesso del Maragas Beach.

Per Informazioni

www.visitgreece.gr/en/greek_islands/cyclades/naxos

www.grecia.info/isole-cicladi/naxos

 

Copyright: FamilyGO. Foto di pixabay; wikipedia; flickr  Pug Girl; Resort naxos imperial; vera club naxos; maragasbeachnaxos; foto cover Visit Greece

Pubblicato in