Cicladi: 10 esperienze entusiasmanti per una vacanza greek style

Cicladi, cosa fare con i bambini
Valentina Dirindin, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 settimana

Età bambini:  1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Isole bellissime e ospitali, perfette per un po’ di relax in spiaggia. Ma non solo: le Cicladi sono anche un paradiso di natura e storia, con tante cose interessanti da fare in famiglia per passare un pomeriggio diverso.

Ogni genitore si trova a dover pescare dai ricordi d’infanzia le migliori favole da raccontare ai propri bambini. I Tre porcellini, Pinocchio, La Bella e la Bestia. Da poco io e mio marito ci siamo ricordati che esiste un’inesauribile contenitore di storie: la mitologia greca. Personaggi straordinari, eroi e principesse, mostri spaventosi. Ci sono proprio tutti gli ingredienti nei miti degli Dei dell’Olimpo, con in più la sensazione di stare trasmettendo ai nostri figli un po’ di nozioni storiche. Per vivere dal vivo queste leggende, esiste la destinazione perfetta. La Grecia, ovviamente, ancora meglio se in un posto da favola come le isole Cicladi.

Cicladi, cosa fare con i bambini, Santorini     Cicladi, cosa fare con i bambini, Santorini

La bellezza delle Cicladi non sta solo nei paesaggi fatti di casette bianche che si arroccano su un mare da sogno. Ciò che le rende speciali è la capacità di adattarsi a ogni tipo di esigenza, offrendo una vacanza ideale a chi cerchi tranquillità (magari scegliendo una delle isole meno affollate), o a chi cerchi la vita mondana. La loro ospitalità ne fa sicuramente una destinazione molto adatta ai viaggi in famiglia. La buonissima cucina locale è poi la ciliegina sulla torta, e il fatto che sia molto simile a quella italiana (uno dei piatti greci più conosciuti è la moussaka, praticamente identica alla nostra parmigiana di melanzane), incontra le esigenze anche dei bambini più difficili (come la mia Matilda, che a tre anni e mezzo è nella fase in cui mangia solo pasta al sugo).
Certo, raggiungere le Cicladi non è facilissimo, soprattutto quando si parte con i bambini (le soluzioni sono due: l’aereo o i traghetti), ma una volta arrivati vi godrete il relax di una vacanza indimenticabile.
L’arcipelago è composto da oltre duecento isole, tutte bellissime, e l’ideale è prendersi qualche giorno per girarne almeno due o tre. Se optate per un viaggio itinerante (una vera avventura piratesca da fare in nave!) non perdetevi assolutamente queste dieci esperienze, perfette da fare in famiglia.

1. Gli asinelli a Santorini

Cicladi, cosa fare con i bambini, asinelloProbabilmente l’isola più conosciuta dell’arcipelago, Santorini è indubbiamente meravigliosa. Spiccano soprattutto i suoi colori, dal centro fatto di piccole abitazioni bianche e azzurre alle distese di suggestive spiagge nere, con sabbia di origine vulcanica. La città principale, Thera, si trova in cima all’isola, e per raggiungerla dal porto si può salire in groppa a un asinello: sarà indubbiamente divertente percorrere in questo modo la scalinata, e scoprire quanto questi animali siano dei prodigiosi scalatori. Dal 2018, poi, gli asinelli sono tutelati dalle autorità locali, che hanno messo limiti sul peso che possono trasportare (ma per i bambini non c’è problema!) e norme più rigide sul loro trattamento da parte dei proprietari.

2. Delos: una camminata nell’antica Grecia

Cicladi, cosa fare con i bambini, DelosAl largo di Mykonos si trova questa piccola isola disabitata, il posto giusto per un’avventura nell’antica Grecia. L’intera isola di Delos, infatti, è un sito archeologico patrimonio dell’umanità Unesco, dedicato prevalentemente al dio Apollo. Prendete una barca e una volta arrivati visitatela passeggiando attraverso statue e resti dei templi che furono: è un’esperienza davvero arricchente e un’occasione unica per conoscere l’arte e la cultura greca.

3. La tomba di Omero a Ios

Cicladi, cosa fare con i bambini, IosI miti degli dei e degli eroi greci sono decisamente affascinanti per i bambini. Di sicuro lo sono per mia figlia Matilda, che predilige (come tutti i bambini, probabilmente) le storie con i mostri, come la Medusa o il Minotauro. L’occasione per raccontare loro un po’ di queste leggende antiche può arrivare con la visita alla tomba di Omero – o almeno, a quella che si pensa che lo sia – nella zona Nord di Ios, sopra la baia di Plakoto.

4. Il vulcano a Santorini

Cicladi, cosa fare con i bambini, SantoriniPasseggiare in cima a un vulcano, proprio lì dove un tempo scorreva la lava: a Santorini è possibile visitare i crateri della baia di Erinia, con le loro acque a 35 gradi Celsius, dove ci si può immergere per un bel bagno caldo.

 

 

 

5. Gli spettacolari salti dalle rocce a Koufunissi

Cicladi, cosa fare con i bambini, KoufonissiLa piccola Koufunissi è in realtà un minuscolo arcipelago, formato da due isolette distinte: Kato Koufonisi, praticamente disabitata e Ano Koufonisi, un paradiso turistico. È qui che si trova una suggestiva piscina naturale, lungo il tratto roccioso sulla costa est dell’isola. Dalle rocce che la circondano, tantissimi turisti e ragazzi del luogo si lanciano in tuffi acrobatici: imitarli può essere pericoloso (non fatelo!) ma indubbiamente è uno spettacolo vederli.

6. Una notte in un mulino a Sifnos

Cicladi, cosa fare con i bambini, Sifnos, Windmill BellavistaI mulini a vento sono una caratteristica delle Cicladi, tanto che ne troverete praticamente uno in ogni isola. Che bello però poterci anche dormire! Non sono tantissime le strutture dove è possibile, una di queste è il Windmill Bella Vista di Sifnos, una struttura panoramica con piscina dotata di ogni comfort.

 

7. Le catacombe di Milos

Cicladi, cosa fare con i bambini, MilosAntiche incisioni rupestri, cunicoli utilizzati dai primi cristiani come luogo di riunione, grotte scavate nel tufo: inutile dire quanto una gita tra le catacombe di Milos suonerà super avventurosa alle orecchie di un bambino, che si sentirà un moderno Indiana Jones.

 

 

8. Le statue di uomini giganteschi a Naxos

Cicladi, cosa fare con i bambini, NaxosTre giganteschi uomini in pietra, disseminati in tre punti diversi dell’isola di Naxos: le storie che si possono inventare intorno ai “Kuroi”, le statue con sembianze umane alte fino a dieci metri, sono pressoché infinite, e meritano l’organizzazione di una caccia al tesoro.

 

 

9. Il relitto della nave Olympia ad Amorgos

Cicladi, cosa fare con i bambini, relittoUn relitto abbandonato, distrutto a metà e parzialmente affondato nel mare dell’isola di Amorgos. Se non è una storia di pirati questa, non riusciamo a immaginarne una migliore! L’Olympia era una nave mercantile incagliatasi qui negli anni Ottanta. Il relitto attira molti pesci che qua fanno le loro tane e vanno alla ricerca di cibo, quindi è anche un ottimo luogo per osservare la fauna marina.

10. La grotta di Antiparos

Cicladi, cosa fare con i bambini, grottaSarà forse colpa dei cartoni animati sui vampiri, ma mia figlia adora i pipistrelli, mentre io ne ho la fobia. Una visita alle grotte quindi è uno smisurato atto d’amore, che però viene ripagato con grande entusiasmo e stupore. Ad Antiparos, nella zona Sud est dell’isola, si può visitare un antro che è un vero miracolo della natura, con stallatiti e stalagmiti che vi circondano ovunque.

 

Per Informazioni

www.visitgreece.gr/en/greek_islands/cyclades

www.discovergreece.com/it/greek-islands/cyclades

Altri articoli sulla Grecia con bambini

 

 

Copyright: Familygo. Foto di Pixabay; Flickr Pug GirlKaterina and Vassilis Last; Windmille Bella Vista

 

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi