Brema, nella città dei musicanti: cosa vedere con i bambini

Laura Tenebrosi, autore di Family Go

Autore:

Età bambini:  4-12 anni

Le cose da vedere e da fare a Brema con i bambini sono davvero tante. Si puo’ iniziare con la visita alla splendida Marktplatz, la piazza del mercato, con il suo famoso St.Petri Dom e dove svetta orgogliosa la statua del Bremer Roland (Rolando di Brema). Risalente al 1404, il monumento è il più grande e il più antico del genere in Germania. Simboleggia la libertà e la giustizia, oltre che l’indipendenza del Land di Brema. Assieme al vicino Rathaus (municipio cittadino) è annoverato nella lista dei Patrimoni dell’umanità stilata dall’Unesco (2004).

Sul lato ovest del municipio troviamo la famosa statua in bronzo dei Musicanti di Brema, protagonisti di una delle fiabe piu’ famose dei Fratelli Grimm.
Si tratta di un asino, un cane, un gatto e un gallo, posti uno sopra l’altro. Un’antica tradizione racconta che toccare le zampe anteriori del ciuchino porti fortuna…
Rimanendo su Marktplatz, vicino al Parlamento cittadino, possiamo scorgere un tombino molto speciale: infatti infilando una monetina ci divertiremo ascoltando i Musicanti che cantano per noi.
Un altro posto luogo magico di Brema è la Bottchstrasse, una stretta via che risale al 1920 dove si trovano negozi, caffetterie, ristoranti, musei e anche il Casinò. Ma la vera attrattiva è il famoso Carillon: è composto da 30 campane in ceramica che suonano 3 volte al giorno e, contemporaneamente, nella torre adiacente vedremo scorrere 10 tavole lignee rappresentanti grandi navigatori.
La Weser-promenade ormai è a un attimo da noi. La bella passeggiata sul fiume Weser, che attraversa la città, è il luogo ideale dove rilassarsi, scegliendo uno dei tanti locali presenti.
Ma non perdiamo troppo tempo! Questa città ha ancora molto da offrire, come il famosoquartiere Schnoor. E’ il piu’ antico della città ed è composto da piccoli edifici (molti dei quali a graticcio) del secoli XVI-XIX secolo, miracolosamente scampati ai bombardamenti della Seconda guerra mondiale e restaurati negli anni successivi. Il quartiere, in origine abitato da pescatori, oggi ha un carattere prettamente turistico e gli edifici, situati in piccole viuzze, ospitano piccole botteghe di artigianato, bar ed anche un piccolissimo hotel.
Oltre lo Schnoor si trova un altro quartiere, il Viertel 1/4, forse la zona piu’ trendy della città, caratterizzata da negozi di tendenza, alcuni bei locali e murales.
Ma non scordiamo lo splendido parco cittadino, il Burger Park, un vero e proprio polmone verde in città. In questo vastissimo parco, oasi di pace, numerosi animali sono come a casa loro e aspettano i piccoli visitatori: alpaca provenienti dal Sud America, i mini-asini Leila e Pedro, il cui raglio si sente da lontano, ma anche le caprette nane e porcellini d’India sono una grande attrazione.

I MUSEI

Oltre che dal punto di vista storico, culturale e naturalistico, Brema offre moltissimo anche in campo scientifico-innovativo. Infatti ospita tra i più bei musei che possiamo trovare nel nord Europa.

UNIVERSUM SCIENCE CENTER BREMEN. NEL VENTRE DELLA BALENA
La piu’ entusiasmante spedizione nelle scienze con più di 250 oggetti esposti. Tutto ciò che i nostri figli vogliono conoscere ed imparare sul cosmo, la terra, l’uomo. Vietato non toccare è il motto di che decide di visitare questo museo, la cui particolare forma (a balena appunto) lo rende ancora piu’ accattivante. Se volete simulare un terremoto o scoprire cosa abbiamo provato all’interno dell’utero materno, o ancora fare una viaggio nel tempo, non potete mancare la visita a questo splendido museo! www.universum-bremen.de

Brema Botanika - Copyright www.bremen-tourismus.de

MUSEO D’OLTREMARE
Il giro del mondo in 80 minuti: dall’arte alla natura dell’Africa incontaminata e alle miniere d’oro delle Americhe, in un meraviglioso viaggio tra culture e oceani. www.uebersee-museum.de

BOTANIKA. SCOPRIRE LA NATURA
A Brema la natura si presenta in molti modi e permette al visitatore di viverla attraverso l’esperienza. Nel parco dei rododendri si visita il Botanika Science Center, che presenta il mondo delle piante in modo interattivo, giocoso e divertente. www.botanika.net

KLIMAHAUS
A Bremerhaven, a circa 65 km da Brema, si trova un modernissimo museo sul clima che offre la possibilità ai suoi visitatori di girare il mondo attraverso la riproduzione (anche sensoriale, attraverso la temperatura, l’umidità, il calore solare ecc.) dei diversi ambienti climatici che si incontrano lungo la linea degli 8 gradi di longitudine est.

I papà affascinati dalle automobili (quasi tutti!) non potranno perdersi la visita allostabilimento Mercedes Benz. Infatti alcuni modelli del famoso marchio vengono prodotti proprio a Brema.

INFO TURISTICHE

www.bremen-tourism.de
www.vacanzeingermania.com

Copyright dei testi e dell’itinerario: Familygo; delle foto: Archivio fotografico BTZ Bremer Touristik-Zentrale www.bremen-tourismus.de.

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi