“Una valle fantastica 2019”: per incontrare le streghe buone del Parco del Gran Paradiso

Valle Fantastica - Il Parco del Gran Paradiso
Redazione, autore di Family Go
Autore:
Tempo necessario: 1 giorno, Weekend
Età bambini:  4-12 anni

Il Parco Nazionale del Gran Paradiso, il più antico d’Italia, rivive nei primi due weekend di luglio un leggendario passato fatto di battute di caccia da parte di re e di streghe buone che curano ogni malanno con le erbe che qui crescono spontanee. E lo fa con l’evento “Una valle fantastica 2019” che mette in programma anche tanti eventi per bambini.

Il Parco Nazionale del Gran Paradiso è uno di quegli angoli di Penisola di cui non ci stancheremmo mai. Abbiamo amato il profilo suggestivo e imponente del massiccio omonimo durante la nostra vacanza a Cogne qualche anno (e qualche figlio!) fa e ci siamo imbevuti di racconti e leggende che lo vedono protagonista grazie ai racconti di una simpatica guida naturalistica che ci ha guidati in e-bike lungo torrenti e attraverso frutteti.

Gran Paradiso - Valle Soana  Valle Fantastica - Il Parco del Gran Paradiso

Sì, perchè il più antico parco d’Italia è una autentica miniera di storie e aneddoti di un passato che lo ha visto terra di caccia amata da re (specie quelli della dinastia sabauda) e da cortigiani e teatro di imponenti battute con tanto di accampamenti allestiti per l’occasione. Di questo passato glorioso, e forse un tantino romanzato, si fa portavoce “Una valle fantastica 2019“, evento in programma in Valle Soana (TO), forse la meno conosciuta e la più selvaggia tra le cinque valli del Parco (le altre sono: Val di Rhêmes, Val di Cogne, Valsavarenche e Valle dell’Orco) nei primi fine settimana di luglio.

Qui dove si parla ancora il patois, un antico idioma regionale, circolano le vecchie contie, le leggende che narrano le storie delle masche, le streghe locali, che curavano ogni malanno del corpo e dell’anima con pozioni a base di erbe spontanee. Quelle stesse erbe che, assieme alle ricette tradizionali e ad altre modalità di omaggio del passato, sono le protagoniste dell’evento in calendario il 6, 7, 12, 13 e 14 luglio.

Ricco il programma. Tra gli appuntamenti più significativi e pensati anche per i bambini segnaliamo:

Valle Fantastica - Il Parco del Gran Paradiso  Valle Fantastica - Il Parco del Gran Paradiso

– sabato 6 luglio
I bambini scoprono le masche“: attività di animazione per i più piccoli come contie, storie, leggende e giochi alla scoperta delle streghette delle alpi occidentali (ore 16, Valprato Soana, loc. Sacairi).
Fin-a dle Masche“: cena con le masche a base di piatti tipici e – a seguire – fiaccolata lungo l’antica mulattiera (ore 19.30, Valprato Soana, loc. Sacairi).
Le masche di Chiesale“: spettacolo con le masche e i mascon che abitavano la borgata e, per i più piccoli, la possibilità di essere streghette e stregoni per una notte (ore 21.30, Valprato Soana, loc. Chiesale)-

– domenica 7 luglio
Festa del pane“: festa in alta quota all’antico forno della borgata con cottura dei pani, merenda con i prodotti locali, giochi di animazione per i più piccoli ed escursione con le guide del Parco (Ronco Canavese, vallone di Forzo, loc.Boschettiera

– da venerdì 12 a domenica 14 luglio
Child Wild Camp Valsoana experience“: weekend avventura per bambini e ragazzi dai 9 ai 16 anni con numerose attività (strong man e strong woman, principi di kung-fu e yoga, laboratori artistici e musicali), pernottamento in tenda e pranzi e cene al campo o al sacco (Ronco, area attrezzata di Convento).

– domenica 14 luglio
Escursione al rifugio Rosa dei Banchi“: escursione facile per famiglie (dislivello 400 mt.) con guida del Parco e pranzo al sacco o in rifugio (ore 8.30, Valprato Soana, loc. Piamprato).

Per informazioni:

www.pngp.it/una-valle-fantastica-2019

 

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi