Selvatica 2024: Arte e natura in festival a Biella. Con mostre ed eventi a portata di bambini

Selvatica - Arte e Natura in Festival a Biella © Ferenc Lörincz, Ungheria, Il cacciatore, Pesce Scorpione, barriera corallina di Marsa Shagra, Mar Rosso, Egitto. Vincitore Categoria Varietà di tutti gli altri animali.
Erika Fasan, autore di Family Go
Autore:
Tempo necessario: Weekend, 1 giorno
Età bambini:  4-12 anni

Nel centro storico di Biella dal 20 aprile al 21 luglio 2024 la 10° edizione di “Selvatica – Arte e Natura in Festival” che mette in dialogo le arti visive con la ricchezza della natura del pianeta. E che, in un contesto Città Creativa Unesco, propone un ricco calendario di eventi e manifestazioni per grandi e bambini.

Creatività: una delle competenze chiave per il futuro secondo il World Economic Forum e un criterio secondo cui valutare e valorizzare le città secondo l’Unesco. Che ha istituito il riconoscimento di Città Creativa per identificare le realtà urbane che fanno della cultura e della conoscenza il motore dello sviluppo economico.

Sono 13 le città creative d’Italia: tra queste, dal 2019, Biella – in Piemonte – cui viene tributato un riconoscimento nel campo delle arti popolari e dell’artigianato. Riconoscimento che è in linea con la 10° edizione di Selvatica – Arte e Natura in Festival in programma dal 20 aprile al 21 luglio 2024. Un festival che fin dalla fondazione mette in dialogo le arti visive con la natura del pianeta.

Il Festival si tiene nella cornice storica di Biella Piazzo, nei complessi di Palazzo Gromo Losa e Palazzo Ferrero. Lo Spazio Cultura della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella ospita invece le opere dei finalisti del Concorso Nazionale di Pittura Be Natural/Be Wild e di Nord Ovest Naturae Photo Contest.

Tante mostre per tutti!

Attività didattiche alla mostra Selvatica a Biella    Mostra di Cracking Art al Castello di Montecavallo, nel biellese

Palazzo Gromo Losa e Palazzo Ferrero ospitano, tra gli altri, “Inno alla natura” con oltre 40 silografie dei grandi maestri giapponesi Hokusai e Hiroshige; “Skua Nature – Iago Corazza”, con le oltre 40 fotografie del gruppo leader nell’accompagnamento alla fotografia naturalistica e “Piante guerriere. Viaggio tra i vegetali che credono di essere animali“.

Ma anche Glanzlichter, il più grande concorso di fotografia naturalistica della Germania. Nell’ambito del Festival domenica 12 maggio e sabato 22 giugno (ore 15.30) il laboratorio per famiglie “ImpollinaLAB“.

Completa l’offerta la mostra offCracking Art – Spiriti del Tempo” al Castello di Montecavallo, che celebra i 30 anni dalla fondazione del movimento artistico, avvenuta proprio a Biella nel 1993.

 

Per informazioni:

www.selvaticafestival.net/2024/

 

Copyright: FamilyGO. Foto di copertina: Ferenc Lörincz, Ungheria, Il cacciatore, Pesce Scorpione, barriera corallina di Marsa Shagra, Mar Rosso, Egitto. Vincitore Categoria Varietà di tutti gli altri animali del concorso Glanzlichter.

Pubblicato in