L’Appia Antica in bici con i bambini, meraviglia di natura e archeologia

Appia Antica in bici con i bambini, il percorso
Manuela Rosellini, autore di Family Go
Tempo necessario: 1 giorno
Età bambini:  4-12 anni13-18 anni

Attraversare l’Appia Antica in bici con i bambini significa scoprire un mondo altro a un passo da casa. Ma anche un assaggio di campagna in città. Per questo tra i molti percorsi che si snodano lungo la “Regina Viarum” di Roma e nell’omonimo parco archeologico, abbiamo scelto il tratto che secondo noi meglio intreccia magicamente storia e natura. Ecco tutte le info per viverlo in famiglia, compresi i punti di noleggio bici e le fontanelle dove ricaricare le vostre borracce!

Di solito cerchiamo la natura lontano da casa, convinti che solo allontanandoci dalle nostre città potremo rigenerarci. Non sempre è così. Ad esempio molti parchi e ville di Roma sono perfetti per una gita in bicicletta o anche solo per una passeggiata a misura di famiglia.

Ma questa volta vi portiamo in un luogo veramente pazzesco dove la natura incontra l’archeologia. Vi portiamo cioè lungo la Via Appia Antica.

Appia Antica in bici con i bambini     Appia Antica in bici con i bambini, i resti dell'antica Roma

Costruita fra il quarto e il terzo secolo Avanti Cristo, costituisce una delle più grandi opere di ingegneria civile del mondo antico (raggiungeva Capua e arrivava fino a Brindisi!). Oggi è un concentrato di testimonianze archeologiche dell’Antica Roma che, ve lo assicuriamo, strega letteralmente i bambini dando loro l’impressione di camminare (o pedalare!) nella storia.

Ma è anche un unicum dal punto di vista paesaggistico e naturale, visto che buona parte del tracciato ricade all’interno dell’omonimo Parco Regionale dell’Appia Antica, niente meno che il parco urbano più grande d’Europa. Il che consente di fare incontri curiosi e inaspettati, come quelli con caprette e pecore al pascolo, che sembrano trasportarci in una dimensione agreste che non crederemmo possibile in piena città.

Appia Antica in bici con i bambini, passeggiata a piedi     Appia Antica in bici con i bambini, itinerario in pici o a piedi

Quello che vi descriviamo di seguito è il tratto per noi più suggestivo della Via Appia Antica da fare in bici con i bambini: come avete capito è solo una delle molteplici possibilità e se preferite potrete intraprenderlo anche a piedi.

L’Appia Antica in bici con i bambini: da Cecilia Metella a Casal Rotondo

Appia Antica in bici con i bambini, Mausoleo di Cecilia Metella     Appia Antica in bici con i bambini, itinerario

Il nostro percorso in bici sull’Appia Antica con i bambini parte dal Mausoleo di Cecilia Metella e arriva al Mausoleo di Casal Rotondo per poi ritornare al punto iniziale.

Lo abbiamo scelto innanzitutto perché quasi completamente in pianura e quindi senza nessuna difficoltà e poi perché è il tratto più affascinante e scenografico: ci sarete voi, i resti archeologici e la natura. In più è praticamente privo di traffico in tutti i giorni della settimana (vi segnaliamo infatti che l’Appia Antica è chiusa completamente al transito solo di domenica e nei giorni festivi).

Il percorso è di 4,5 km sola andata, quindi adatto anche ai bambini che non pedalano moltissimo. Se i vostri figli sono bikers allenati, potete proseguire fino all’incrocio con Via di Fioranello (8,3 km circa, sola andata). La strada alterna i classici sanpietrini con tratti di basolato romano, quest’ultimo poco adatto a chi si muove sulle due ruote, ma spesso ai lati si trovano dei viottoli su terra che ci aiutano a procedere spediti e comodi.

Appia Antica in bici con i bambini, la Villa dei Quintili     Appia Antica in bici con i bambini, la Villa dei Quintili

Appia Antica in bici con i bambini, pecore al pascolo     Appia Antica in bici con i bambini, i resti dell'antica Roma

Il resto è magia pura! Pedaliamo infatti lungo la “Regina Viarum” tra pini, cipressi e incredibili testimonianze del passato, tra cui (oltre ai due mausolei che abbiamo già citato e che hanno costituito i nostri punti di partenza e arrivo) chiese, statue, monumenti funerari come i Tumuli degli Orazi e Curiazi e bellissime domus e dimore imperiali come la Villa dei Quintili, in corrispondenza della quale incontriamo un gregge di placide pecore al pascolo che ci attraversa la strada.

Alcuni dei monumenti che si incontrano (tra cui proprio il Mausoleo di Cecilia e la Villa dei Quintili), sono visitabili internamente acquistando La Mia Appia Card, un biglietto nominativo valido un anno che consente l’accesso illimitato a tutti i siti del Parco Archeologico dell’Appia Antica (costo: 10 euro, gratuito sotto i 18 anni).

Altri itinerari e attività da fare in bici nel Parco dell’Appia Antica

Appia Antica in bici con i bambini, Parco degli Acquedotti     Hortus Urbis, attività per piccoli giardinieri su Via Appia Antica

“Mamma, ma quanto ci piacciono i viaggi nel tempo?” mi chiede Alessio ridendo mentre pedaliamo. Decisamente tanto, penso io. Una gita in bici nel Parco dell’Appia Antica è infatti un’esperienza da fare e rifare. Cambiando un po’ l’itinerario, fermandosi a fare pic-nic sull’erba oppure partecipando ad attività, visite guidate e laboratori didattici per bambini, tra cui quelle per piccoli giardinieri dell’Hortus Urbis, l’antico orto romano.

D’altronde un’area naturale protetta di circa 4.500 ettari consente di fare infinite deviazioni e rendere ogni gita semplicemente unica. Ad esempio noi abbiamo sperimentato quelle verso il Parco della Caffarella e il Parco degli Acquedotti.

Le Mappe dei percorsi

Mappa del nostro percorso in bici su Via Appia Antica con possibile proseguimento

Deviazione da Via Appia Antica al Parco della Caffarella

Deviazione da Via Appia Antica al Parco degli Acquedotti (Prima parte)

Deviazione da Via Appia Antica al Parco degli Acquedotti (Seconda parte)

Informazioni Utili

Appia Antica in bici con i bambini, il percorso     Appia Antica in bici con i bambini, i resti dell'antica Roma

La Via Appia Antica originariamente iniziava a Porta Capena, nei pressi del Circo Massimo, ma i primi 3 km circa della vecchia strada romana non sono più visibili e sono anche quelli meno agevoli da percorrere in bici, a maggior ragione con i bambini al seguito.

Il nostro consiglio è di iniziare la vostra gita sulle due ruote a partire da Cecilia Metella (come abbiamo fatto noi), oppure dal complesso multifunzionale della ex Cartiera Latina (Via Appia Antica, 42) da cui si accede anche alle attività dell’Hortus Urbis.

Appia Antica in bici con i bambini, noleggio bici      Appia Antica in bici con i bambini

In entrambi i punti è possibile infatti noleggiare le biciclette, rispettivamente presso l’Appia Antica Caffè al numero 175, e da EcoBike al numero 58-60. Altre possibilità per il noleggio bici sono Bici&Motori in Via dell’Almone 105, Raf Rent in Viale Tito Labieno, 105/107 vicino al Parco degli Acquedotti e presso la Casa del Parco della Caffarella.

Dove parcheggiare: il parcheggio nelle immediate vicinanze della Via Appia Antica non è facile. Sul sito del parco si trova una mappa di aree di sosta e fermate bus.

Ricordate di portare sempre con voi zaino con borraccia e qualche snack (o magari tutto l’occorrente per il pranzo al sacco). Vi segnaliamo che potete ricaricare le vostre borracce in 2 fontanelle, in corrispondenza del Mausoleo di Cecilia Metella e all’incrocio con Via Erode Attico mentre per mangiare seduti al tavolo o prendere un gelato, bar e ristoranti si trovano esclusivamente intorno al Mausoleo di Cecilia Metella (tra cui il già citato Appia Antica Caffè).

Per Informazioni

www.parcoappiaantica.it
www.parcoappiaantica.it/home/itinerari/appia-antica
www.parcoarcheologicoappiaantica.it

 

Copyright: FamilyGO. Foto di M. Rosellini

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi