Favignana, la perla delle Egadi: tra un mare da sogno e gite in bicicletta con i bambini

Favignana con bambini
Valentina Dirindin, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 settimana

Età bambini:  4-12 anni13-18 anni

Cuore dell’arcipelago al largo tra Trapani e Marsala, Favignana è un incanto fatto di acque cristalline, piccole spiagge e una storia squisitamente siciliana capace di coinvolgere grandi e piccini. Un gioiello da visitare rigorosamente in bici, scegliendo magari i periodi meno affollati dell’anno. Per una vacanza al mare con i bambini da ricordare.

Se c’è un posto in Italia che non vi farà rimpiangere neanche per un secondo le acque dei Caraibi, quel posto è Favignana. La più grande delle isole Egadi, qualche chilometro al largo della costa occidentale della Sicilia, è un posto di mare incantevole, capace di riportare indietro nel tempo, anche per chi viaggia con i bambini. Certo, la bellezza delle sue spiagge ne fa una meta piuttosto frequentata nei mesi estivi (soprattutto ad agosto), ma le sue acque trasparenti e le piccole baie resistono a qualsiasi numero di turisti.

Le spiagge di Favignana

Favignana con bambini, mare     Favignana con bambini, Cala Rossa

“Bambini, volete andare a vedere la spiaggia rossa o quella azzurra?”, l’idea viene dai nomi di due delle più belle cale di Favignana, Cala Rossa e Cala Azzurra, appunto. Nessuna stranezza cromatica, e anche i bambini vi perdoneranno questo piccolo inganno non appena vedranno la bellezza delle acque di queste due spiaggette. Cala Rossa è indubbiamente la spiaggia più famosa dell’isola, anche se non è proprio la più facile da raggiungere: c’è da fare una strada in discesa un po’ impervia per arrivarci, quindi meglio evitare se si hanno bambini molto piccoli. Cala Azzurra invece è perfetta per le famiglie, anche perché è sempre riparata dai venti, che ogni tanto soffiano prepotenti sull’isola. La spiaggia più adatta ai bambini, comunque, resta sempre Lido Burrone, con la sua sabbia, le acque cristalline e il fondale basso che permette ai più piccoli di giocare in sicurezza a riva. I più avventurosi e le famiglie con bimbi un po’ più grandi possono scegliere di spingersi fino ai Calamoni di Favignana, tante piccole calette rocciose e sabbiose dove fare il bagno, certamente meno affollate di Lido Burrone.

La bicicletta e le escursioni in barca

Favignana con bambini, porto

Neanche venti chilometri quadrati con tanto verde e macchia mediterranea fanno di Favignana una destinazione perfetta da girare in bicicletta. Anche perché sull’isola è praticamente il mezzo di locomozione più diffuso e utilizzato. Al porto troverete diversi servizi di noleggio bici per adulti e bambini (per esempio il Noleggio Bici Favignana offre anche la possibilità di noleggiarne di elettriche). Spostarsi da una caletta all’altra in bici sarà semplicissimo e vi permetterà di godere di una vacanza green con un po’ di venticello in faccia.
Al porto troverete anche diverse proposte di escursione in barca: il nostro consiglio è assolutamente quello di farne una, perché le Egadi meritano davvero di essere conosciute il più possibile. Per esempio, con le escursioni autorizzate, si possono visitare le zone dell’Area Marina Protetta delle Isole Egadi (altrimenti non accessibile al pubblico), alla scoperta di calette nascoste e di bellissime grotte. Se siete fortunati, poi, potrete perfino avvistare un esemplare della rarissima foca monaca, una delle specie simbolo del Mediterraneo di cui è stata recentemente documentata la presenza in questa zona. Quindi, inforcate i binocoli, portate con voi un berretto per proteggervi dal sole e partite su una barca all’avventura e alla scoperta di questi paesaggi marini bellissimi.

La tonnara

Favignana con bambini, mare     Favignana con bambini, tartarughe marine

La storia della Tonnara di Favignana (Ex Stabilimento Florio), ha quel giusto mix di storia e leggenda per piacere molto ai bambini. Qui è oggi allestito a un museo che documenta con foto e video l’antica usanza della mattanza dei tonni, un tempo mercato di riferimento della zona. Se vi sembra una storia poco animalista da raccontare ai bambini, sappiate che oggi questo luogo ha cambiato volto e destinazione d’uso, al punto che, di recente, è stato anche allestito in una stanza dell’ex stabilimento un centro di recupero delle tartarughe marine, dove vengono raccolti e curati gli animali feriti. Inoltre, nella tonnara c’è anche una zona dove vengono custoditi ed esposti i reperti archeologici trovati nell’arcipelago, tra cui sono particolarmente interessanti quelli che riguardano la leggendaria battaglia delle Egadi, combattuta tra Romani e Cartaginesi.

Mangiare e dormire

Favignana con bambini, Calalaluna

Per mangiare, in centro a Favignana troverete un ristorante dopo l’altro, con tante diverse tipologie di offerta e molti menu turistici. Una chicca per gustare le tipicità siciliane è Scialae, in via Archimede 24, una gastronomia da asporto con tanti prodotti e ricette tradizionali. Diversi gli hotel per famiglie, a partire dal Villaggio 4 stelle Cala La Luna, ricavato tra le cave di tufo dell’isola, con animazione, escursioni organizzate, e tutti i servizi che può cercare una famiglia in vacanza. Tutti i tipi di sistemazioni nel sito ufficiale del Comune di Favignana.

Per informazioni turistiche

www.welcometoegadi.it/

 

Copyright: Familygo. Foto di Pixabay; Wikipedia; camping Egad; Calalaluna

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi