A Francoforte con i bambini: cosa fare con mamma e papà in ogni stagione

germania-francoforte-zoo1
Giulia Caputi, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: Weekend

Francoforte è una città in piena crescita, da città industriale è diventata ben presto la capitale finanziaria d’Europa con la sede della BCE, Banca Centrale Europea, anche per questo è definita dai suoi abitanti Bankfurt o Mainhattan con un gioco di parole che mette insieme il fiume Meno (Mein in tedesco) e il centro finanziario mondiale, di New York, Manhattan. Una città green, giovane, che nel 2017 ha ottenuto il terzo posto come città più vivibile al mondo. Sede di molte fiere internazionali, vivace in estate, suggestiva in autunno, ricca di mercatini natalizi in inverno, insomma ogni occasione può essere buona per fare la valigia e partire per Francoforte con i bambini.

Uno sguardo d’insieme, passeggiando per Francoforte

Francoforte con bambini, piazza Romenberg     Francoforte con bambini

Il centro di Francoforte è la piazza Römerberg, ricostruita dopo il secondo conflitto mondiale, con le sue case tipiche tedesche, la fontana al centro e poco più in là la cattedrale Kaiserdom St Bartholomäus. Anticamente questo centro era il mercato, il luogo di scambio delle persone che venivano in città. Al centro della piazza c’è la Fontana della Giustizia. Noi abbiamo passeggiato tra le stradine, curiosato tra negozi, e assaporato l’aria di un centro piacevolmente ristrutturato. Poco distante ci si può affacciare sul fiume Meno e passare anche da una sponda all’altra con i due ponti di ferro pedonali, anche qui addobbati con i lucchetti degli innamorati.

Francoforte con bambini     Francoforte con bambini, Natale

Francoforte con bambini, Ebbelwei express     Francoforte con bambini

Il viaggio con i nostri figli prevede sempre un percorso con mezzi di trasporto urbani, ma inusuali, quindi non poteva mancare il giro sul battello che consigliamo a tutti per avere anche una visone d’insieme della parte moderna. Un altro percorso, questa volta su un mezzo che ritroviamo facilmente nelle nostre città, è quello del tram tradizionale Ebbelwei-Express (solo nel weekend però), un buon modo per riposarsi dopo le prime passeggiate e nel contempo sorseggiare un buon Ebbelwei (sidro) oppure un succo di frutta e un pretzel.

Francoforte con bambini parco giochi     Francoforte con bambini, giardini

Immancabili poi sono le soste nei numerosi parchi giochi per bambini, dove esplorare, giocare, passeggiare, sia sul lungo fiume che in centro città. Tante diverse postazioni tra scivoli, altalene, giochi di arrampicata, sabbiere e fontane in cui i vostri figli potranno divertirsi in libertà per qualche ora.

Cosa vedere a Francoforte con i bambini

Francoforte con bambini, zoo     Francoforte con bambini, BCE

Historisches Museum Frankfurt: situato in un palazzo recentemente restaurato, il museo racconta attraverso le collezioni private, lo sviluppo prima mercantile e poi industriale della città. In ogni sala c’è una piccola attività pensata per i bambini, dai puzzle di dipinti, al metro per misurare l’altezza, alle armature da indossare. Imperdibili la sala dell’orologio con cannocchiali dai quali osservare tramite una sequenza di foto la storia dei luoghi della città, e la scala a chiocciola di legno da osservare con curiosità.
Lo zoo di Francoforte: conserva più di 500 specie di animali, è piacevole da visitare sia in estate che d’inverno. Un’esperienza nuova rispetto ai soliti Zoo, che noi abbiamo apprezzato moltissimo, è stato l’Exotarium in cui si possono vedere gli animali in immersione, come le foche o i pinguini. In pratica i bambini restano incantati e divertiti da un’osservazione ravvicinata dentro una vasca di animali marini. E’ possibile affittare piccoli carrettini per portare a spasso i bambini più piccoli, e anche mangiare nei numerosi chioschi, passando così come abbiamo fatto noi una bella giornata all’aria aperta.

Francoforte con bambini, Museo di Scienza    Francoforte con bambini, Kindermuseum

Museo SenckenbergMuseo di Scienze e Paleontologia, il museo Senckeberg, è situato in uno splendido palazzo liberty. Non è grandissimo, quindi si può visitare in qualche ora, ha molti fossili e uno splendido tirannosauro ricostruito che vi darà il benvenuto proprio nello spazio antistante il museo. Insomma impedibile per bambini appassionati di natura e scienze! Raccomandiamo anche la sosta nel bar del Museo in cui sembra di essere immersi nei primi del novecento, tra arredi in legno e fotografie di esploratori in bianco e nero.
Museo dei bambini: prevede la partecipazione attiva di piccoli e grandi visitatori che possono osservare, sperimentare, esplorare e comprendere il mondo con tutta la loro energia e creatività. Oltre alle interessanti esposizioni a misura di famiglia e bambino, il museo offre avvincenti visite guidate storiche, laboratori e persino la possibilità di organizzare feste di compleanno.
Sede centrale della ECB: per visitare la sede centrale della Banca Centrale Europea, è necessario prenotare con molti giorni di anticipo (circa 4 settimane). La visita prevede un giro di 90 minuti dentro la EuroTower alta 180m. A parte la possibilità di ammirare la città dall’alto, la visita comprende materiali multimediali che spiegano la nascita dell’euro e il suo ruolo nel mondo, cartine interattive, simulazioni e giochi accompagnati da una guida che potrà rispondere alle numerose domande dei vostri figli.

Dove Dormire

Nella città sono numerosi i bed and breakfast e le guest house adatte anche a famiglie con bambini piccoli.

Dove mangiare con i bambini

Quasi dappertutto troverete ristoranti stranieri, e naturalmente anche italiani, tra pizza e pasta. Noi abbiamo anche approfittato dei numerosi chioschi con frutta fresca da passeggio, pretzel, hot dog e patatine fritte!
Vi suggeriamo però di provare e far provare ai bambini: le patate, le cotolette di manzo, i crauti, in un tipico ristorante tedesco, con atmosfera da trattoria, ampi boccali di birra, squisitezze gastronomiche.

Come arrivare

In aereo – Francoforte è uno dei più importanti scali europei, quindi non sarà difficile trovare un aereo diretto. Tra i low cost c’è anche Ryanair.

Per Informazioni

https://www.frankfurt-tourismus.de/en/

 

Copyright: Familygo. Foto di G. Caputi; Germany.travel Kindermuseum Frankfurt/ Tourismus+Congress GmbH Frankfurt am Main/ Deutsche Zentrale für Tourismus e.V. / Dieter Fehrenz

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi