Costa Azzurra d’estate: mare, spiagge per famiglie e dritte per giretti

Annalisa Porporato e Franco Voglino, autore di Family Go

Autore:

Età bambini:  1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Spiagge di sabbia fine e candida per innalzare castelli fiabeschi intervallate ad altre di ciottoli perfetti per ardite creazioni di balancing. Ma la Costa Azzurra con i bambini non è solo vita di mare: la zona offre molte altre opportunità e questo è un bene visto che, soprattutto con i più piccoli, è meglio non restare troppo a rosolare al sole…

E’ per questo che le vacanze sul mare con i bambini in Costa Azzurra sono perfette: chilometri e chilometri di spiagge, molte pubbliche (ma fornite comunque di servizi e docce), dove sdraiarsi al sole e consacrarsi al dolce far niente mentre i nostri piccoli si scatenano.

costa-azzurra-cap d'ail (83)_b costa-azzurra-cap ferrat (94)_b

Ma la zona possiede una caratteristica unica che manderà in solluchero chi ama, sì, la vita da mare, ma senza esagerare: un tempo, lungo tutta la costa era presente il cosiddetto “sentiero dei doganieri”, un passaggio sgombro lungo il quale costa e mare venivano pattugliati dai finanzieri dell’epoca, per l’appunto.

costa-azzurra-cap ferrat (4)_b costa-azzurra-cap d'ail (45)_b

Oggi che sono cambiati i sistemi di controllo, questa linea costiera si è preservata quasi ovunque trasformandosi in percorsi per magnifiche passeggiate che collegano i centri abitati, percorrendo tratti a volte a strapiombo, a volte all’interno di fresche pinete.

Nizza, una metropoli di mare

costa-azzurra-nizza (715)_bcosta-azzurra-nizza (406)_b

Benché città metropolitana, Nizza presenta un interessante centro a due passi dalle spiagge (tanto che il nizzardo medio viaggia con il costume in borsetta pronto a fare una scappata in mare appena uscito dall’ufficio).

costa-azzurra-nizza (474)_b costa-azzurra-nizza (599)_b

Immancabile per i piccini la Promenade du Paillon in cui si alternano giardinetti, aree giochi e una meravigliosa fontana a raso grande quanto una piazza in cui zig-zagare tra esplosioni di acqua e specchi naturali riflettenti. Un tuffo di freschezza!

costa-azzurra-nizza (660)_b costa-azzurra-nizza (760)_b

All’estremità opposta de la Promenade des Angleis, che percorre i sette chilometri di costa nizzarda, si trova il verde e fresco Parc Phoenix dentro il quale andare alla scoperta del mondo animale e vegetale passando attraverso prati e serre tropicali. Non dimentichiamo, inoltre, che tutti i musei municipali sono gratis!

I misteri medievali di Eze incantano i bambini

costa-azzurra-eze - fort de la revere et cime de simboula (157)_b costa-azzurra-eze - fort de la revere et cime de simboula (126)_b

La cittadina di Eze si presenta con un dedalo di vie medievali, perfetta location, con bambini più grandicelli, per giocare a nascondino o ad una caccia al tesoro. La sommità della collina su cui si inerpica è dominata dal Giardino Esotico la cui attrattiva principale, oltre alle piante, sono le sculture che appaiono a sorpresa, e il rilassante “spazio contemplativo” con comode poltrone ergonomiche dall’innegabile fascino per grandi (relax!) e piccini (scaliamo!). Alla base del villaggio sorge invece la celebre profumeria di Fragonard (dove si creano i profumi tra centinaia di essenze profumate) che propone interessanti visite guidate, anche in italiano, alla scoperta del mondo dei profumi, con tanto di divertente e coinvolgente test olfattivo per indovinare l’aroma di alcune essenze odorose.

Roquebrune-Cap-Martin, dalla spiaggia al castello

costa-azzurra-roquebrune cap martin - promenade le corbusier (268)_b costa-azzurra-roquebrune cap martin - promenade le corbusier (149)_b

La terminologia corretta è proprio così: Roquebrune-Cap-Martin perché si tratta di due località ben distinte benché siano una sola. Cap-Martin è sulla costa e offre le spiagge balneari e la stupenda Promenade Le Corbusier, dedicata all’architetto futurista che qui aveva dimora e che percorre in tutta la sua lunghezza le coste della località. Roquebrune si trova invece arroccata nell’entroterra, attorno al castello medievale raggiungibile tramite vicoletti e passaggi coperti, in un vero salto nel tempo. Il castello si visita in totale autonomia immaginando di essere di volta in volta austeri capitani, rudi soldati o coraggiose guerriere.

INFORMAZIONI UTILI

DOVE DORMIRE

Trattandosi di una zona turistica non c’è che l’imbarazzo della scelta, dai piccoli alberghetti e residence fino agli hotel di categoria superiore.
Hotel Ellington hotel 4 stelle in pieno centro di Nizza e appena 10 minuti a piedi dalle spiagge. L’offerta famiglia prevede uno sconto del 25% sulle camere per bambini e sotto i 12 anni soggiornano gratuitamente se in camera con i genitori.
Hotel Villa St. HubertHotel dal fascino d’annata posto un poco più in periferia ma a due passi dalla fermata del moderno tramway Borriglione che porta in pochi istanti al centro e alle spiagge, e in cui si respira il vero spirito francese!
Eze Hermitage Art HotelAlbergo 3 stelle a 2,5 km dal centro vero e proprio di Eze, in posizione tranquilla e panoramica, proprio accanto all’imbocco di uno degli accessi del Parc naturel regional de la Grande Corniche. Piscina esterna, affitto biciclette e ristorante interno.

COME ARRIVARE

In aereo – Nizza dispone di un moderno ed efficiente aeroporto collegato con Milano Malpensa e altre città italiane.
In auto – Ci troviamo a 40 km dal confine di Ventimiglia, con autostrada o statale.
In treno – le linee ferroviarie TER (treni espressi regionali) collegano tutta la costa tra Ventimiglia e Cannes.

DOVE MANGIARE

costa-azzurra-nizza (253)_b costa-azzurra-nizza (444)_b

Dai banchetti ai semplici locali come i Pilha (dove si compra a poco mangiando su panchine esterne) ai ristoranti più trendy ed eleganti, ce n’è per tutti i gusti. Tra i piatti tipici della cucina locale, più vicina all’Italia che alla Francia in verità, ci sono la socca – sorta di farinata di ceci – e la pissaladière, focaccia alle cipolle e acciughe.
O’quotidien – apparentemente questo locale di Nizza sembra più un negozio e, in effetti, la sua anima primaria è quella di punto vendita per piccoli produttori bio. A mezzogiorno però i prodotti in vendita vengono cucinati per i clienti. 2 Rue Martin Seytour, Nizza, tel. +33(0)9.66.88.37.21
Lu Fran Calintipica cucina nizzarda dove parlano benissimo l’italiano, nella città vecchia. 5, Rue Françis Gallo, Nizza, tel. +33(0)4.93.80.81.81
Attimi – ristorante con cucina tipica italiana, specializzato nella focaccia di Recco.
Restaurant Oliviera ristorante e centro di degustazione di olio di oliva di Francia e Mediterraneo con rivendita.

SHOPPING

costa-azzurra-nizza (431)_b costa-azzurra-nizza (200)_b

Falabrak Fabrik – particolare negozio di Nizza assai gestito da una associazione di gruppi d’acquisto solidale con caffè-cantina, boutique di riciclo e attività per bambini.
Atelier Bonaparte – nel vecchio cuore nizzardo si trova questo piccolo negozio specializzato in ebanisteria e soprattutto in… bacchette magiche!

EVENTI

Immancabile il Carnevale di Nizza che si svolge per le vie del centro con sfilate, spettacoli e carri strabilianti.

Per informazioni

www.cotedazur-tourisme.com
www.nicetourisme.com
www.eze-tourisme.com
www.roquebrune-cap-martin.com

 

Copyright: Familygo. Foto di F. Voglino.

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi