Le immagini della fantasia: la Mostra di Illustrazione di Sarmede 2021-22

Patrizia Bertini, autore di Family Go
Tempo necessario: 1 giorno
Età bambini:  1-3 anni4-12 anni13-18 anni

In uno degli angoli più suggestivi della Marca Trevigiana il piccolo paese di Sarmede, noto a tutto il mondo come il “paese delle fiabe”, propone da molti anni una mostra di illustrazione per l’infanzia di altissimo livello, fondata dal noto illustratore boemo Stefan Zavrel. Quest’anno la 39° edizione della mostra si tiene dal 20 novembre al 20 febbraio 2022 presso la Casa della Fantasia, sede della Fondazione Stépán Zavřel.

Oltre 100 autori di tutto il mondo si danno appuntamento a Sarmede, nella Marca trevigiana, per presentare le loro più recenti pubblicazioni (oltre 350 illustrazioni e un centinaio di libri) e portare per mano grandi e piccini in un affascinante viaggio tra i linguaggi dell’illustrazione per l’infanzia.

Le immagini della fantasia 39“, questo il titolo dell’iniziativa, si articola in più sezioni.

Il corpus centrale della rassegna è “Panorama“, la sezione che raccoglie una ventina di illustratori e libri dal mondo quest’anno intitolata “La casa abitata“, nella quale gli artisti indagano in particolare il tema dell’abitare e lo percepiscono come luogo del pensiero creativo, sede di metafore e idee, pagina del ricordo e del tempo. Il percorso tematico dall’originale titolo “L’insolita concamerazione dell’universo” propone una lettura senza interruzione del tempo e dello spazio, una concamerazione infinita di stanze, appunto, in cui risuonano emozioni, memorie, desideri e paure. Un percorso che si fa casa nella sezione dedicata all’albo illustrato per i più piccoli: l’abitazione immaginata delle fiabe classiche e contemporanee come luogo di scoperta, di partenza e di approdo, strumento di conoscenza del mondo.

Segnaliamo anche la sezione “Stephan Zravel” (il fondatore della mostra) con l’esposizione di tavole provenienti da due albi illustrati tradotti per la prima volta in italiano nel 2021

Ospite d’onore Gerda Dendooven, creatrice di immagini ironiche e autrice di divertenti albi illustrati. Cresciuta nella tradizione dell’estetica fiamminga, il suo stile si mostra pieno di accordi sorprendenti, originati da proporzioni e prospettive insolite, da forme smisurate e personaggi esorbitanti. Il curatore della mostra e direttore del progetto espositivo Gabriel Pacheco definisce la sua estetica “un mosaico espressivo pieno di vita”.

Valore aggiunto della mostra è la Casa della Fantasia, la sede permanente della Fondazione Stépán Zavřel, uno spazio interamente dedicato al libro illustrato e… all’immaginazione!

Attività per famiglie nei weekend

Come sempre la Mostra d’Illustrazione di Sarmede è tanto attesa dai bambini, dalle scuole e dalle famiglie per le molte attività correlate, finalizzate all’avvicinamento all’arte fin dalla prima infanzia.

Saranno quindi ospitati corsi, laboratori d’illustrazione, esposizioni temporanee, percorsi didattici, incontri con l’autore, incontri formativi per gli insegnanti, genitori e operatori culturali del settore; per i bambini letture animate e laboratori creativi.

Visitare il Cansiglio coi bambini

Da Sarmede è possibile, in pochi chilometri, immergersi nello straordinario scenario del Gran Bosco del Cansiglio, parco naturale tra i più belli in Europa, con le sue maestose faggete, forre e caverne. Vai all’itinerario Weekend in Cansiglio coi bambini…

Per ulteriori informazioni e prenotazioni il sito ufficiale della mostra è:
https://fondazionezavrel.it/

Il sito della proloco è:
www.sarmede.org

Pubblicato in