Al Carnevale di Ronciglione 2018 con i bambini

Carnevale Ronciglione 2017
Redazione, autore di Family Go

Autore:

A partire da domenica 4 febbraio il Carnevale di Ronciglione attende i suoi ospiti, soprattutto i più piccoli, con sfilate di cavalieri, maschere, carri allegorici e bande folcloristiche. Divertimento, ma anche tante suggestioni storiche (Ronciglione è uno dei più bei paesi medievali della Tuscia viterbese), culturali e naturalistiche (la cittadina sorge su un borgo tufaceo vicino al Lago di Vico incorniciato dai Monti Cimini ricoperti da secolari boschi di cerri e faggi e dai famosi noccioli). Un’emozione a 360° assolutamente da non perdere. Soprattutto nel periodo di Carnevale!

Il calendario degli eventi

Il suggestivo e storico (risale al 1500) Carnevale di Ronciglione attende i suoi molti ospiti a partire da domenica 4 febbraio con l’apertura del Carnevale e da giovedì 8 febbraio (giovedì grasso). Grandi eventi anche sabato 10 febbraio con le gare degli sbandieratori e la presentazione della corsa dei barberi, domenica 11 febbraio con l’esibizione degli arcieri di Orte e la parata degli ussari, lunedì 12 febbraio con il Carnevale dei Nasi Rossi (la maschera tipica del Carnevale di Ronciglione) e gran finale martedì 13 febbraio con un altro Gran Carnevale dei Bambini, la chiusura del Carnevale e la festa di addio a Re Carnevale

Itinerari di visita

Gli itinerari turistici della Comunità Montana dei Cimini sono molti e interessano sia percorsi naturalistici che storico-culturali relativi ai borghi medievali, come Vetralla, Ronciglione, Canepina, Vitorchiano, oppure ai siti archeologici come Norchia e Vallerano.

Con i bambini, se il tempo lo permette, è bello la mattina fare delle passeggiate nei boschi vicini al Lago di Vico e lungo il lago stesso, fermarsi a pranzare in uno dei tanti agriturismi sul Lago e poi nel pomeriggio fare una visita al paese di Ronciglione attendendo l’inizio della manifestazione carnevalesca.
Se invece il tempo è brutto è molto suggestiva la visita al Palazzo Farnese di Caprarola, uno dei gioielli dell’architettura rinascimentale italiana.

Dove dormire e dove mangiare

Nella zona attorno a Ronciglione, sul lago di Vico o sui Monti Cimini, si trovano diverse strutture agrituristiche. Segnaliamo quelle più confortevoli e idonee alla famiglia.

Agriturismo Parco dei Cimini (tel. +39 0761 752266): immerso nel verde dei Monti Cimini a 800 metri di altitudine, offre molte attività per bambini (fattoria didattica, passeggiate in carrozza, parco avventura, osservatorio astronomico su prenotazione), ottima ristorazione e possibilità di alloggio. Dista 9 km da Ronciglione.

Agriturismo La Vita (tel. +39 0761 612077): sul lago di Vico a pochi chilometri da Ronciglione, offre alloggio e una buona ristorazione in ambiente raffinato con ampio giardino con animali.

Albergo La Bella Venere (tel. +39 0761 612344): proprio sul lago di Vico, con spiaggetta e piccolo parco giochi, offre alloggio e ristorazione.

Villaggio Punta del Lago (tel. +39 0761 612330): offre confortevoli appartamenti sul lago di Vico.

B&B Casale del Barco (tel. +39 0761 645404): a 5 minuti dal centro di Caprarola e a 7 km da Ronciglione, tra oliveti e noccioleti, immerso nella quiete della campagna della Tuscia.

Informazioni

Informazioni sul Carnevale:
tel. +39 0761 627596

INFO TURISTICHE

www.prolocoronciglione.org/
www.comune.ronciglione.vt.it/
Per conoscere meglio il territorio della Tuscia e i suoi prodotti tipici si può visitare il punto Info Tuscia a pochi km da Ronciglione, sulla Cassia Cimina, prima dello svincolo per Caprarola, o visitare il sito www.tusciadoc.com

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi