Lonato in Festival 2021: coi bambini vivere la magia del circo e dell’arte di strada

Erika Fasan, autore di Family Go
Autore:
Tempo necessario: Weekend, 1 giorno
Età bambini:  0-12 mesi1-3 anni4-12 anni

A Lonato del Garda (BS), in una rocca splendidamente affacciata sul lago di Garda, torna ogni anno tra luglio e agosto l’appuntamento con “Lonato in Festival”, importante rassegna di arte di strada e di circo.

Dal 16 luglio al 7 agosto alla Rocca Viscontea di Lonato del Garda (sulla sponda del Lago di Garda bresciano), una fra le più imponenti fortezze del nord Italia (dalla quale si gode un’impareggiabile vista sul lago) le serate si tingono di incanto. E lo fanno grazie a “Lonato in Festival – Artisti di Strada e Incanti dal Mondo“, una fra le più coinvolgenti rassegne di arte di strada e di circo in Italia, che propone spettacoli ed eventi portati in scena da compagnie e gruppi anche internazionali. Uno spettacolo che non si era interrotto nemmeno lo scorso anno, nonostante la pandemia, e che ora è pronto per la sua nona edizione.

     

Ogni compagnia sarà protagonista di un week end e il suo spettacolo sarà replicato dal venerdì alla domenica (ore 21):

  • 16 e 17 luglio: la compagnia Teatro Necessario presenta Nuova Barberia Carloni in cui tre artisti ripropongono con ironia, comicità e cimentandosi in singolari dimostrazioni di abilità l’atmosfera delle barberie di un tempo, dove la gente del paese si recava per passare il tempo, chiacchierando, scherzando, ascoltando musica e… tagliandosi i capelli.
  • 23 e 24 luglio: la compagnia Rasoterra presenta in anteprima BOA, uno spettacolo di porté acrobatico e bicicletta acrobatica, uno spettacolo che riflette sulla felicità e che vuole essere un invito all’ottimismo.
  • 30 e 31 luglio: Alessandro Maida del MagdaClan Circo presenta lo spettacolo Sic Transit – Una cerimonia sacra di circo profano, una nuova creazione per un’equipe extra small della compagnia MagdaClan (grande collettivo di artisti, musicisti, inventori).
  • 6 e 7 agosto: la compagnia cubana Havana Acrobatic Ensemble presenta Amor, uno spettacolo che si fonda sulla commistione di suggestioni, forme artistiche e culture differenti, coniugando il virtuosismo fisico alla drammaturgia del circo contemporaneo, ispirandosi alle opere di Gabriel García Márquez.

A causa della situazione sanitaria, e per rispettare al massimo le normative di distanziamento, anche quest’anno è prevista un’unica postazione, una spaziosa tribuna all’aperto, attrezzata in base alle prescrizioni Covid-19, con una capienza massima di 200 persone. La prenotazione è obbligatoria.

Per informazioni: 

www.lonatoinfestival.it

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi