Trentino. Alpe Cimbra: il Festival del Gioco con la streghetta Perti

Erika Fasan, autore di Family Go
Autore:

Sull’Alpe Cimbra, negli scorci incantati di Folgaria, Lavarone e Luserna, dal 26 al 31 luglio si terrà l’ottava edizione del Festival del Gioco. Una bella iniziativa per le famiglie e i bambini, con tanti giochi, spettacoli ed eventi ispirati alle più suggestive tradizioni del territorio.

“C’era una volta una dolce e paffuta streghetta di nome Perti che viveva sull’Alpe Cimbra, tra paesaggi incantati di boschi e laghi. Il suo desiderio di imparare a volare la portò ad attraversare i bellissimi scorci di Folgaria, Lavarone e Luserna e a incontrare personaggi davvero curiosi come la trota Rone (che invece di insegnarle a volare le insegnò a… nuotare!), il folletto Fliflick, la strega Frau Pertega e una bimba molto carina di nome Tüsele Marüsele, grazie ai quali (e grazie anche a una speciale pozione magica) riuscì a esaudire il suo sogno e a cominciare a volteggiare sui boschi a cavallo di una scopa volante.”

Alpe-cimbra-festival-del-gioco1Alpe-cimbra-festival-del-gioco10

C’era una volta la fiaba più bella dell’Alpe Cimbra, in Trentino, e c’è anche quest’anno, per l’ottava volta, il grande appuntamento del Festival del Gioco che si svolgerà dal 26 al 31 luglio con tantissime iniziative disseminate su tutto il territorio di Folgaria, Lavarone, Luserna e Vigolana. Ci saranno giochi, spettacoli, laboratori e molti altri eventi per le famiglie e i bambini, tutti ispirati alla fiaba dell’Alpe Cimbra e ai suoi personaggi.

Il programma del Festival del Gioco 2021

E’ proprio una bella iniziativa, concepita per far conoscere il territorio e le sue tradizioni, grazie anche ai numerosi sentieri tematici qui presenti (il Sentiero dell’Immaginario, quello “Dalla Storia alle Storie” o quello delle Pozioni, con splendide vedute panoramiche e tante interessanti notizie da apprendere) e ad alcuni particolari strumenti, come il pianoforte ad acqua. E grazie a una recente area per giochi d’acqua costruita proprio per l’evento.

Alpe-cimbra-festival-del-gioco8 Alpe-cimbra-festival-del-gioco9

Alpe-cimbra-festival-del-gioco5 Alpe-cimbra-festival-del-gioco6

Da segnalare per l’edizione 2021 il numero massimo di 70 partecipanti imposto dalla situazione sanitaria (iscrivendosi al Festival si può partecipare liberamente a una o più giornate) e la divisione della attività proposte per fasce d’età: baby per bambini dai 3 ai 6 anni e junior per i bambini dai 7 anni in su.

Alpe-cimbra-festival-del-gioco2 Alpe-cimbra-festival-del-gioco3

Ecco alcune delle attività proposte durante i giorni del Festival:

– “Trekking con le caprette di Maso Guez” (lunedì 26 luglio, ore 10)
– “Passeggiata sul Sentiero dell’Acqua” aperta anche agli accompagnatori (martedì 27 luglio, ore 9.30)
– “Un pomeriggio in fattoria”, visita guidata a una fattoria con merenda gustosa per bambini da 3 a 6 anni (mercoledì 28 luglio, ore 14 e 15.30)
– “River Trekking nel Centa” (giovedì 29 luglio, ore 9.30 junior e ore 14 .30 baby)
– “Atuttosport!”: avviamento a diverse discipline sportive (venerdì 30 luglio, ore 10)
– “A cavallo in compagnia di Perti e Fliflick” (sabato 31 luglio, ore 10)

Con un programma così ricco e così family, chi pensava che in Trentino ci fossero solo montagne dovrà piacevolmente ricredersi…

Per informazioni turistiche:

www.alpecimbra.it

Dove dormire

Scopri le Offerte dei Family Hotel

 

 

 

 

Pubblicato in