Valencia: tutte le novità del 2019 dedicate ai più piccoli!

Valencia con i bambini, le novità 2019
FamilygoSPECIAL, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 settimana, Weekend

Età bambini:  0-12 mesi1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Vivace e tranquilla, Valencia è una destinazione ideale per trascorrere una vacanza in famiglia. Tantissime sono le attrazioni e le attività kids friendly e grazie al clima sempre mite e piacevole, potrete giocare all’aperto nei tanti spazi verdi, correre sulle bellissime spiagge o divertirvi con itinerari fatti su misura per i piccoli turisti. In più, per il 2019, la città riserva ai bambini tante entusiasmanti novità!

Valencia è una destinazione ricca d’intrattenimenti per i bambini di tutte le età e, allo stesso tempo, uno scrigno di luoghi incantevoli. Oltre alle attrazioni della Città delle Arti e delle Scienze, che sono un’eccellenza europea – basti pensare solo al Museo delle Scienze e all’Oceanografico – e al Bioparc, che valgono già una visita in famiglia, la città si fa ogni anno sempre più a misura di bambini. Ecco tutte le novità del 2019 dedicate ai più piccoli e i must per trascorrere una vacanza a Valencia.

La Mostra di Harry Potter

La mostra di Harry Potter     Mostra di Harry Potter

Quest’anno Hogwarts si trasferisce alla Città delle Arti e delle Scienze! Dopo il grande successo di Milano, la mostra di Harry Potter, approda infatti dal 13 aprile al 7 luglio al Museo delle Scienze Principe Felipe. 1.500 metri quadrati per un’esposizione esperienziale che offre ai fan del mitico maghetto l’opportunità di ammirare alcuni dei set più famosi e gli oggetti originali utilizzati nei film. Potrete entrare nella sala comune e nella camera da letto di Grifondoro, visitare le aule di Pozioni o di Erbologia e persino avventurarvi nella Foresta Proibita. Ognuna delle location espone inoltre costumi, creature fantastiche e oggetti di scena, con alcuni dei quali è possibile addirittura interagire. Potrete ad esempio lanciare una palla di Pluffa nell’area di Quidditch, estrarre una Mandragora da un vaso o entrare nella capanna di Hagrid e sedervi nella sua gigantesca sedia! I biglietti sono in vendita online su harrypotterexhibition.es.

Un nuovo parco in città per la gioia dei bambini

Valencia con i bambini, novità, Parc Central     Valencia con i bambini, novità, Parc Central

Se i Giardini del Turia sono già una certezza per il divertimento all’aria aperta dei bambini a Valencia, grazie agli ampi spazi dove pedalare in sicurezza e al parco giochi dove arrampicarsi sul gigante Gulliver, la città si arricchisce ora di un nuovo bellissimo Parco Centrale, un polmone verde di 110.826 metri quadrati con circa 90.000 esemplari di arbusti e alberi, una fontana con un ampio specchio d’acqua e pareti per arrampicata e diverse aree gioco per bambini, tra cui un grande e originale playground.

Altri nuovi spazi in città adatti ai bambini

Valencia con i bambini, novità, Convent Carmen     Valencia con i bambini, laboratori a San Valero

Tra le novità per bambini a Valencia del 2019 c’è anche lo spazio del Convent del Carmen, un convento del 1609 trasformato oggi in un’area ricreativa-culturale per concerti, mostre e iniziative adatte a tutte le età. Nel giardino esterno si trovano inoltre un mercato gastronomico, un’area per spettacoli e una per rilassarsi circondati dalla vegetazione. Si tratta di uno spazio aperto perfetto per i bambini, che possono giocare liberamente, gustare qualche ghiottoneria e partecipare tutte le domeniche a speciali attività fatte a posta per loro. Altro indirizzo da segnare in agenda è quello del Mercado de San Valero, alle porte del quartiere Ruzafa. Si tratta del primo street food market di Valencia, che oltre a un’offerta gastronomica variegata, un bar, un’enoteca e spettacoli di musica dal vivo, propone un ricco programma di attività per bambini.

Gli appuntamenti da non perdere per i piccoli turisti

Valencia con i bambini, eventi, Festival del Viento     Valencia con i bambini, Città delle Arti e delle Scienze

Manifestazioni, spettacoli musicali, eventi, tour… le novità 2019 di Valencia per bambini e famiglie comprendono tantissimi appuntamenti di ogni genere. Tra i Musical per bambini ad esempio segnaliamo “La Famiglia Addams” (fino al 17 marzo al Teatro Olympia), “Il Pifferaio magico di Hamelin” (6 aprile alla Rambleta), e “Michael Legends” (6 aprile al Palau de les Arts). E se a inizio maggio potete partecipare al Festival del Viento, una grande festa in cui coloratissimi aquiloni riempiranno i cieli delle più belle spiagge di Valencia accompagnati da attività ed esibizioni a tema, l’11 maggio arriva in città la Film Symphony Orchestra, che interpreta esclusivamente le colonne sonore dei più bei film del cinema, tra cui alcuni must per i bambini di oggi e di ieri quali Star Wars, Jurassic Park, ET.

Valencia con i bambini, PichiAvo     Valencia con i bambini

Ancora, fino al 5 maggio potete visitare presso il Centre del Carme una mostra dedicata al duo artistico valenciano PichiAvo, che fonde l’arte classica con quella urbana. L’esposizione è un’immersione sensoriale nei loro spazi creativi, lo studio e la strada, e il 31 marzo e il 14 aprile ci saranno attività speciali dedicate ai bambini, come il laboratorio ‘Mus’n’ Babies (0-3 anni) e un’installazione visiva e musicale ispirata alla mitologia e all’arte dei graffiti greco-romani. I due artisti saranno inoltre protagonisti dell’edizione 2019 de Las Fallas (Festival Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità, 15-19 marzo) grazie alla collaborazione con gli artisti falleri Latorre e Sanz per la realizzazione della falla principale, la falla municipal.

Valencia con i bambini, Oceanografico     Valencia con i bambini, Bioparc

Per tutti gli amanti degli animali c’è il Bioparc, l’innovativo parco zoologico dove le barriere sono del tutto naturali e gli animali vivono integrati nell’ambiente dei 4 ecosistemi africani fedelmente riprodotti (la savana, il Madagascar, la foresta equatoriale e le zone umide). Per chi agli animali in carne ed ossa preferisce invece quelli mitologici Turiart, agenzia che organizza visite guidate family-friendly anche in italiano, quest’anno propone una visita gioco dedicata ad aspiranti cacciatori di draghi! Riuscirete ad acchiappare la Draghessa Fiona che è fuggita e ora si aggira per le strade e i monumenti della città? Gli appassionati di calcio invece potranno entrare nel celebre stadio di Valencia con il Mestalla Tour: visiteranno la sala dei trofei e lo spogliatoio, e percorreranno il lungo tunnel calcato dai calciatori più famosi.

Informazioni Utili

Allora, siete pronti a volare a Valencia? Qui persino l’aeroporto è sempre più a misura di bambino: tra le novità 2019 per migliorare l’esperienza delle famiglie che viaggiano, una sala per l’allattamento con poltrone e microonde, un parco giochi con altalena a forma di aereo e due aree di sosta dove i piccoli posso giocare liberamente,

E se acquistate online la Valencia Tourist Card – disponibile anche per bambini 6-12 anni con lo sconto del 15% – potrete viaggiare gratis in autobus, metropolitana e tram, ed entrare gratis nei musei e nei monumenti municipali (i bambini fino a 5 anni viaggiano comunque gratis su tutti i mezzi di trasporto urbano e fino a 9 in metropolitana).

www.visitvalencia.com

 

Copyright: Familygo. Foto di Archivio Fotografico Visitvalencia.com; pichiavo.com; L. Dorinzi

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi