Svezia. Pippi Calzelunghe vi aspetta bambini! Informazioni utili

Patrizia Bertini, autore di Family Go

Autore:

Età bambini:  4-12 anni

Dove dormire

Zoo di Kolmården. Nell’hotel dello zoo, resort con spa, piscine, idromassaggi e sauna finlandese. Ottimo ristorante con piatti per bambini a buffet e cena anche alla carte con piatti di carne e pesce molto invitanti. L’alternativa sempre nello zoo è la notte in tenda nell’area Safari, per emozioni a contatto con gli animali. Biglietti di ingresso allo zoo nel pacchetto offerto dall’hotel. www.kolmarden.com

Vimmerby. Scegliete la soluzione interna al parco Astrid Lindgrens Varld, vi sono degli chalet e un campeggio, ideali e poco costosi per stare in famiglia. Sono adiacenti il parco, a cui si accede da una stradina di collegamento. Hanno parco giochi, negozietto per beni di prima necessità, bagni in comune nel campeggio, mentre alcuni chalet hanno bagno interno. Nota: il costo basso dell’alloggio è giustificato dal fatto che le pulizie finali se le fanno le famiglie e che le lenzuola sono un extra. La colazione è invece compresa e abbondante a buffet, in un ambiente molto carino. www.alv.se/en/accommodation

Gotland. La soluzione migliore per le famiglie è l’alloggio in appartamento in centro storico a Visby. Perché a piedi si raggiunge la zona pedonale, ma anche perché da Visby partono strade che portano in tutte le direzioni dell’isola, quindi è il punto di partenza ideale per escursioni giornaliere. Inoltre, l’appartamento permette anche di poter preparare la mattina i panini per i pic-nic e una cena leggera quando si arriva a casa stanchi dopo una giornata di escursioni. Noi abbiamo provato degli appartamenti family friendly, nuovi e ben accessoriati. I proprietari, Peter e Ana, sono simpatici e gentili. A pochi passi panetteria con pane appena sfornato, dolci e brioche svedesi, ottimi per le colazioni. www.tjarkoket.se

Stoccolma. La catena Scandic Hotels offre camere familiari e anche angolo giochi per bambini. Noi abbiamo provato lo Scandic Norra Bantorget, nei pressi della Stazione Centrale e vicino alla strada pedonale Drottninggatan, strada di negozi di souvenir e abbigliamento che collega al centro storico in 15 minuti di camminata. Le stanze all’ottavo piano godono di un notevole skyline sulla città. I prezzi vengono fatti al momento della prenotazione, spesso ci sono degli sconti. www.scandichotels.com

Dove mangiare

I bambini che arrivano in Svezia per la prima volta riceveranno fin da subito il battesimo delle famose polpette, köttbulla, conosciute in tutto il mondo grazie all’Ikea, e delle frittelle con marmellata di ribes e panna, che vengono servite ovunque. Qualsiasi locale scegliate, ci sarà il menù per i bambini. A volte è lo stesso piatto dei genitori, ma ridotto in quantità.
Vimmerby, si consiglia di cenare nel ristorante interno al parco dove viene servita la cena a buffet, con varie proposte di carne e ortaggi, che sicuramente accontentano tutti i gusti. Sempre all’interno del parco, per il pranzo, la scelta varia tra gelati con frutta che fanno venire l’acquolina in bocca a piatti locali che prevedono salmone e patatine arroste, stufati di carne molto buoni. Ai bambini acquistate “L’acqua di Pippi” in una graziosa bottiglietta che poi si porteranno a casa.

ristorante gotlandherrvickSvezia Pippi Calzelunghe/casette camping

Gotland. Per cene romantiche, al lume di candela, si consiglia di provare i ristoranti di Gotland, che offrono pietanze raffinate con ingredienti locali, come il pesce, la carne, gli asparagi e altri ortaggi di stagione, accostati in modo elegante e delicato al palato e sempre accompagnati da vini superlativi: agli svedesi piace il buon vino!
Essendo Gotland isola di pascoli, è vario l’assortimento di formaggi di pecora e di mucca, tra i quali spicca il “Blu di Gotland”, formaggio di mucca, simile al Roquefort, senza esser piccante.
A Visby, Ristorante St. Hans. Pietanze e servizio ottimi, con giardino sui ruderi della chiesta di St. Hans. Carne e pesce di qualità, verdure fresche, cucina creativa. Vini selezionati al bicchiere. Prezzo medio per una famiglia di 4 persone con 2 menù bambini: 80 euro.
A Herrvik, Ristorante Hamnkrogen, con vista eccezionale sul piccolo porto, consigliabile all’ora del tramonto. Tipico ristorante in stile marina, con tavoli all’esterno affacciati sul mare. Buon vino servito in calice, gamberi locali come entrée, formaggio blu di Gotland e pesce fresco con contorni vari, tra cui delle patatine fritte buonissime. I bambini giocano su una piccola barchetta riempita di sabbia e giochi, e i genitori si gustano la cena in un posto davvero magico.

A Sysne, vicino a Herrvick, sempre sul mare, si trova uno spaccio di pesce affumicatoartigianale. La varietà è incredibile, così come il gusto. Se conoscete solo il salmone affumicato, qui troverete anche le cozze affumicate! La proprietaria vi mostra le pigne che brucia per dare al pesce un aroma gradevole. Si acquista per asporto, ma anche per degustazioni in loco.

Come arrivare

In aereo. Rayan air vola su Stoccolma da diverse città italiane a prezzi low cost. L’aeroporto Svaska è a sud ed è ben collegato alla capitale da un servizio di bus navetta. Con Rayan air prenotate anche l’auto a prezzi imbattibili.
Traghetti per Gotland. Per raggiungere Gotland vi è una linea di nave traghetto comoda e modernissima, con tanto di stanza giochi per bambini.www.destinationgotland.se/dg/eng/farja/

GOOGLE MAP

Mappa

INFO TURISTICHE

www.visitsweden.com/svezia/
www.vimmerbyturistbyra.se/en/home/
www.gotland.info
www.visitstockholm.com/it/

GUIDE TURISTICHE

Svezia, Guide EDT/Lonely Planet
Svezia, Touring Club Italiano

 

Copyright dei testi e dell’itinerario: FamilyGo; delle foto: Patrizia Bertini

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi