Le visite guidate di Roma Antica della Mage: uno stimolo per i bambini

Visite guidate Roma antica per bambini, le visite dell'Associazione MAGE
Letizia Dorinzi, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 giorno

Età bambini:  4-12 anni

Roma è un museo a cielo aperto, una città in cui la storia la si respira e la si calpesta, letteralmente. Le opere d’arte sono ovunque, basta alzare lo sguardo, o abbassarlo, a seconda dei casi. E se lo si fa in compagnia di guide particolarmente preparate, allora lo sguardo si arricchisce di un racconto prezioso. Che rimarrà a lungo nel cassettino della memoria.

Visitare con la famiglia una città d’arte importante e ricca – oserei dire unica – come Roma, da una parte può sembrare semplicissimo. I bambini rimangono naturalmente affascinati dal Colosseo, dalla maestosità di Piazza San Pietro, dalle colonne che bucano il cielo o dalle fontane in cui gettare monetine. Ma a volte si rischia di infarcire un weekend con tantissime nozioni e informazioni che alla fine lasciano un po’ il tempo che trovano. Meglio investire un paio d’ore in una visita guidata pensata ad hoc per i più piccoli. Per esplorare attrazioni o musei un po’ insoliti. E per imparare cose interessanti su ciò che già conosciamo. O meglio… che crediamo di conoscere.

Associazione La Mage Roma: Arte per i bambini

Visite guidate Roma antica per bambini, le visite dell'Associazione MAGE     Visite guidate Roma antica per bambini, le visite dell'Associazione MAGE

L’associazione Culturale MAGE (Momenti Artistici Giocosi Educativi) è nata nel 1995 con il Patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività culturali come realtà dedicata ai bambini e alle famiglie. Lo scopo è avvicinare i più piccoli all’arte in maniera ludica e divertente. In quanto italiani respiriamo l’arte a pieni polmoni semplicemente camminando per le nostre città. L’obiettivo è fare un passo in più, immergere totalmente i nostri figli nel bello che ci circonda, far loro apprezzare l’arte di cui il nostro paese è così ricco, far conoscere loro la civiltà da cui abbiamo origine per imparare a capire meglio le nostre radici.

Visite guidate Roma antica per bambini, le visite dell'Associazione MAGE     Visite guidate Roma antica per bambini, le visite dell'Associazione MAGE

Visite guidate Roma antica per bambini, le visite dell'Associazione MAGE     Visite guidate Roma antica per bambini, le visite dell'Associazione MAGE

Abbiamo partecipato a due visite guidate che hanno davvero entusiasmato i miei figli. La prima al Campidoglio, dove, oltre alla famosissima leggenda delle oche, abbiamo scoperto tante curiosità su Roma. Preciso “abbiamo” perché, nonostante la visita sia pensata e calibrata per i bambini, i genitori seguono e ascoltano. E imparano cose che sui libri di scuola di un tempo non hanno mai trovato.

Visite guidate Roma antica per bambini, le visite dell'Associazione MAGE     Visite guidate Roma antica per bambini, le visite dell'Associazione MAGE

Visite guidate Roma antica per bambini, le visite dell'Associazione MAGE     Visite guidate Roma antica per bambini, le visite dell'Associazione MAGE

La seconda visita guidata è stata invece ai fori di Traiano e Cesare (in programma anche nei weekend di febbraio e marzo 2019), dove siamo scesi sottoterra, passando sotto via dei Fori Imperiali. Un punto di vista alternativo e affascinante per scoprire altri dettagli sulla vita degli antichi romani.

Le visite guidate firmate Arte per i bambini: informazioni utili

Visite guidate Roma antica per bambini, le visite dell'Associazione MAGE     Visite guidate Roma antica per bambini, le visite dell'Associazione MAGE

Le visite guidate per bambini hanno solitamente una durata di un’ora e mezza, in cui i bambini pendono letteralmente dalle labbra della guida. Il target di età è sempre indicato per le diverse esperienze. Molte visite sono consigliate dai 6-7 anni in su ma ci sono eventi dedicati in modo particolare ai più piccoli. Può capitare, come nella visita guidata al Campidoglio a cui abbiamo preso parte, che nello stesso orario e nello stesso giorno due guide seguano due gruppi diversi: uno per bambini dai 4 ai 6 anni e uno per i più grandi. In questo modo ci si può organizzare facilmente anche con figli di diverse età. I genitori sono sempre presenti come accompagnatori ma i veri protagonisti rimangono i bambini.
Ogni fine settimana ci sono più visite a cui è possibile prendere parte. Si può accedere a luoghi che vengono aperti soltanto in presenza delle guide, come nel caso del foro di Traiano o del Monte dei Cocci a Testaccio. Oppure si può andare alla scoperta di monumenti e mostre, scoprendo sempre particolari interessanti.
Ogni bambino riceve una cartelletta con le schede da compilare e da rileggere poi a casa, la visita è quindi attiva e partecipata, non c’è assolutamente spazio per la noia. Il costo varia a seconda dei luoghi, solitamente si aggira tra i 10 e i 15 euro a bambino.
Per informazioni e prenotazioni potete consultare il sito Arte per bambini oppure la pagina Facebook.

 

LEGGI ANCHE:

Cosa vedere a Roma con i bambini

Visite guidate per bambini a Roma

 

Copyright: Familygo. Foto di L. Dorinzi

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi