Il Castello di Rivau e i giardini delle fiabe: meraviglia nel cuore della Loira

Redazione, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 giorno

Età bambini:  1-3 anni4-12 anni

In una vacanza con i bambini alla scoperta dei Castelli della Loira, non può mancare una tappa al Castello di Rivau. Circondato da incantevoli giardini dai nomi fiabeschi e immerso in un’atmosfera magica e stravagante dove realtà e sogno sembrano mescolarsi, apre le sue porte alle famiglie a partire dal 31 marzo prossimo, con visite guidate ed eventi ad hoc.

Vi piacerebbe entrare nell’Orto di Gargantua, districarvi in una Foresta Incantata, o passeggiare nel Giardino dei Filtri d’Amore o in quello della Principessa Raperonzolo? Nel cuore della Valle della Loira, a due ore e mezza da Parigi, c’è un posto incantato dove tutto questo è possibile. È il Castello di Rivau, una fortezza medievale in piena regola, con tanto di torrione, fossati, ponte levatoio ancora funzionante e cammino di ronda. E con ben 14 giardini ispirati a fiabe e leggende. E se ci aggiungete che per la visita si possono noleggiare abiti da cavalieri, principi e principesse, capite bene che ce n’è abbastanza per scatenare la fantasia e lo stupore di tutti i bambini.

La visita ai giardini, un concentrato di fantasia, originalità e arte

     

Composizioni botaniche inedite, senso dell’umorismo, gioco, surreali creazioni artistiche: i giardini del Castello di Rivau sono stati ideati da Patricia Laigneau oltre 20 anni fa per stupire i visitatori. E ci riescono. Passeggiando tra i 14 diversi spazi allestiti all’esterno si possono ad esempio ammirare alberi che si protendono uno verso l’altro, nel “Bosco Innamorato”; oppure si può camminare per un campo di fiori simile a quello dove Pollicina incontra il suo principe, nel “Viale delle Fate”, o ancora cercare la strada giusta nel “Labirinto di Alice”. Da aprile a novembre poi i giardini si trasformano incessantemente seguendo il ritmo delle stagioni e offrendo uno spettacolo sempre differente. A rendere l’atmosfera ancor più ironica e stravagante contribuiscono anche diverse opere d’arte contemporanea: da una talpa gigante a una bizzarra giostra inaccessibile, da uno strano annaffiatoio a stivali giganteschi, divertitevi a scovarle tutte con i bambini, mentre il vostro cammino si trasforma in un vero viaggio ai confini tra sogno e realtà.

Informazioni Utili

     

Il Castello di Rivau si trova a 10 km da Chinon, tra Tours e Poitiers, ed è quindi in posizione perfetta se state organizzando un tour nella Loira con i bambini al seguito. Nel 2018 sarà aperto dal 31 marzo al 4 novembre e proporrà moltissimi eventi per famiglie, tra cui laboratori sulla biodiversità, sul giardinaggio, e la caccia alle uova di Pasqua. Da provare anche il ristorante, dove vengono serviti piatti realizzati con i prodotti coltivati nella Fattoria e nell’orto del Castello con menù speciali per i più piccoli. I biglietti costano 11 € (gratis per i bambini fino a 5 anni, ridotto 7 € da 5 a 18) e oltre a dépliant e/o audioguide sono disponibili anche le visite guidate in italiano. Per informazioni e prenotazioni potete consultare il sito www.chateaudurivau.com.

 

Copyright: Familygo. Foto di chateaudurivau

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi