Isola d’Elba: progetto per un nuovo ed emozionale Centro Cetacei

Manuela Rosellini, autore di Family Go
Età bambini:  1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Sarà realizzato proprio sull’Isola d’Elba – dove avvistare balenottere, delfini e perfino orche è sempre più frequente – il nuovo centro dedicato ai grandi mammiferi marini. Il progetto farà impazzire i piccoli amanti del mare regalando loro un’esperienza emozionale ravvicinata con i cetacei sostenendo il rispetto del mare e della meraviglia del suo ecosistema.

L’Isola d’Elba è un po’ l’isola dei Cetacei. Qui, nella “capitale” del Parco Naturale dell’Arcipelago Toscano e cuore della Riserva MAB Unesco, gli avvistamenti della fauna selvatica sono infatti numerosi. Balene, orche, foca monaca e poi i dolcissimi delfini, ospiti frequenti del mare che circonda la costa. L’ambiente marino, incontaminato e attraversato da correnti ricche di cibo, ospita d’altra parte una sorprendente varietà di forme di vita, dai piccoli pesciolini fino a polpi sinuosi e cavallucci marini e le spiagge dell’isola sono state scelte anche dalle tartarughe Caretta caretta per deporre le uova.

Con un po’ di fortuna è possibile ammirare pesci e mammiferi marini grazie alle escursioni in barca. Ma in futuro si potrà intraprendere anche un vero percorso emozionale tra i grandi cetacei che farà impazzire adulti e bambini.

L’emozione del mare al Centro dei Mammiferi Marini di Portoferraio

Progetto cetacei sull'Isola d'Elba      Progetto mammiferi marini sull'Isola d'Elba

È stato appena approvato un bellissimo progetto per la realizzazione di un centro dedicato ai giganti del mare. Si chiamerà Centro di Interpretazione del Santuario Internazionale dei Mammiferi Marini e sarà realizzato a partire dal recupero di uno storico edificio di Portoferraio.

Tra le navate della struttura tardo-cinquecentesca farà bella mostra la ricostruzione di un modello in scala reale della balenottera azzurra più grande mai misurata, della lunghezza di quasi 30 metri, insieme a orche, delfini, stenelle, e a un racconto multimediale della biodiversità del Mediterraneo.

La particolarità della struttura sarà la possibilità di sperimentare la meraviglia dell’habitat marino in modo coinvolgente. In particolare è prevista una scenografica rampa centrale che condurrà piccoli e grandi visitatori in un percorso emozionale tra i vari modelli di cetacei, permettendone una visione ravvicinata. Al contempo sarà un luogo attivo per sensibilizzare i visitatori alla tutela dei mari.

Non ci resta che dirvi… stay tuned!

Per Informazioni

www.visitelba.info

 

Copyright: FamilyGO. Foto di visitelba

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi