Scoperta una gigantesca barriera corallina in Australia alta 500 metri

Nuova barriera corallina in Australia

Abbiamo bisogno di belle notizie oggi più che mai. E abbiamo bisogno di sapere che la natura continua a prendersi i sui spazi, nonostante tutto. Ecco perché ci fa davvero piacere sapere della scoperta di una gigantesca barriera corallina alta 500 metri nella Great Barrier Reef nel Queensland in Australia.

Pensiamo che ormai nel mondo, super globalizzato e monitorato fin nel minimo dettaglio, non ci sia più nulla da scoprire. Invece non è così. La natura sa sempre come stupirci con spettacoli maestosi. Immaginate una barriera corallina più alta dell’Empire State Building. Un vero e proprio gigante nel mare. Che gli studiosi si apprestano a esplorare.

Una nuova barriera corallina al largo di Cape York

Grande Barriera CorallinaSiamo in Australia dove la natura è regina indiscussa. Deserti infiniti, parchi naturali unici, chilometri di spiagge, specie animali autoctone che si possono incontrare solo qui. E naturalmente la Grande Barriera Corallina, la più grande al mondo, una delle meraviglie del nostro pianeta. Questo gigantesco acquario naturale, in cui è possibile immergersi con escursioni di snorkeling e sub organizzate, si estende per 2.300 chilometri da Cape York fino a Lady Elliot Island e ospita 600 specie di coralli e 1.625 specie di pesci.

È arrivata proprio qualche giorno fa, precisamente il 20 ottobre, la notizia di una scoperta sensazionale, l’aggettivo giusto sarebbe epocale. Basti pensare che erano 120 anni che non si registravano scoperte simili. Gli scienziati dello Schmidt Ocean Institute sono riusciti a individuare una nuova barriera corallina al largo di Cape York, alta 500 metri e larga 1,5 chilometri. Questo mastodontico muro di coralli si trova nella parte settentrionale della Great Barrier Reef, ha la forma della lama di un coltello e si trova a soli 40 metri sotto la superficie del mare. Questa sezione di barriera corallina appena scoperta va ad aggiungersi alle altre sette scogliere della Great Barrier Reef. Ed è solo l’ultima di altre scoperte fatte dagli scienziati. Ad agosto infatti avevano già individuato cinque nuove specie di corallo. La natura sa sempre come stupirci.

E il mondo ha ancora tanti segreti che aspettano solo di essere svelati.

Copyright: Familygo. Foto: Schmidt Ocean Institute

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi