Tutti a fare la Nanna al MUSE!

Nanna al MUSE di Trento
Manuela Rosellini, autore di Family Go
Tempo necessario: 1 giorno
Età bambini:  4-12 anni13-18 anni

La Nanna al MUSE è un’opportunità speciale per tutta la famiglia che per un’intera notte può trasferirsi al museo con sacco a pelo, spazzolino, pigiama e tanta voglia di divertirsi. Il programma prevede laboratori, spettacoli scientifici, caccia al tesoro alla scoperta dei segreti del museo e, infine, un angolo per dormire – tra mammiferi, dinosauri e rettili preistorici – sognando avventure scientifiche.

Basta dire “Una Notte al Museo“, perché i bambini pensino subito al gigantesco scheletro di dinosauro dell’omonimo film che si muove giocoso sperando che Ben Stiller gli lanci un osso! Non sappiamo se anche al MUSE di Trento – una volta chiusi i cancelli – animali, uomini preistorici e statue si animino come nel film, ma sicuramente ci si diverte tantissimo.

Torna infatti, dopo 2 anni di trepidante attesa, l’evento cult del museo, “La Nanna al MUSE“. Le date da segnare per il 2022 sono venerdì 2 settembre, sabato 29 ottobre e 10 dicembre.

Nanna al MUSE ma… chi ha voglia di dormire?

Nanna al MUSE di Trento     Nanna al MUSE di Trento

La Nanna al MUSE è un’opportunità speciale per tutta la famiglia, che per un’intera notte può trasferirsi al Museo delle Scienze di Trento e partecipare a tantissime attività e alla fine naturalmente dormire sognando nuove avventure.

La notte inizia alle 20 con una divertente caccia al tesoro alla scoperta dei segreti del museo e prosegue con attività creative e laboratori, spettacoli, dimostrazioni, giochi e sorprese. Verso mezzanotte tutti in pigiama per il brindisi finale a base di tisana e biscotti e via nei sacchi a pelo per ascoltare la favola della buona notte. Ed ecco che si spengono le luci… non resta che controllare se per caso gli animali non si stiano davvero animando e, lanciando occhiate furtive ai bambini, aspettino solo che gli adulti si addormentino per poter giocare insieme!

Al mattino, prima che il museo riapra le porte al pubblico, c’è ancora il tempo per una nutriente colazione “scientifica”.

L’iniziativa è aperta alle famiglie con bambini da 4 a 12 anni. È indispensabile portare: sacco a pelo, pigiama, oggetti per l’igiene personale, ricambio, ciabatte, torcia elettrica, tazza. La prenotazione è obbligatoria.

Per Informazioni

www.muse.it/

 

Copyright: FamilyGO. Foto di M. Purin

Pubblicato in