Isola d’Elba: bambini tra giochi, laboratori, favole, natura e musica

Redazione, autore di Family Go

Autore:

C’è un’isola in cui grandi e bambini si incontrano per raccontare i propri ricordi e disegnare i loro sogni. E c’è un festival per bambini in cui i giochi, i laboratori, le favole e la musica sono racchiusi dallo splendido mare che bagna l’Isola d’Elba: il Festival dei Bambini che si svolge a Sant’Ilario dal 21 al 23 giugno. Ma già dal 6 di giugno tante iniziative per i più piccoli all’Elba, “isola dei bambini”.

di

Il paese che vorrei…” è quello in cui si parla la lingua del gioco, in cui le favole e la musica ci accompagnano da mattina a sera, in cui i nonni incontrano i bambini per insegnare loro i giochi di un tempo e in cui si vede il mare a perdita d’occhio.
Il paese che vorrei…” è Sant’Ilario, un borgo quasi disabitato dell’Isola d’Elba (LI), dove – dal 21 al 23 giugno – da un’idea dell’Associazione “Elba, l’isola che c’è” (che ha curato la precedente edizione del Festival) – ritorna il Festival dei Bambini, con giochi, laboratori, favole, natura e musica protagonisti per tre giorni. Un Festival che vuole essere – oltre che un un’occasione per i bambini per pensare al “paese che vorrei” e disegnarlo in una delle molte attività proposte – anche un modo per far scoprire l’Elba nei suoi aspetti più veri e autentici coinvolgendo i bambini e le famiglie con il gioco e la creatività.
In realtà tutto il mese di giugno (dal 6 al 23) è il mese dei bambini, con uno speciale programma dedicato ai piccoli ospiti dell’isola. Tra le attività proposte: gite in barca a vela alla scoperta dei cetacei, escursioni per piccoli minatori alle Miniere di Calamita, visite guidate ai musei, escursioni di trekking, kayak, vela e windsurf.
Il progetto “Elba, isola dei bambini”, che soggiace a questa come a molte altre iniziative del turismo elbano, si propone infatti di connotare ancor di più l’isola come una destinazione davvero speciale per le famiglie. E non è un caso che il Festival dei Bambini coincida con il solstizio d’estate: un modo per salutare tutti assieme l’arrivo della bella stagione e dare il via alla tanto attesa stagione delle vacanze!
Tra le altre attività del Festivalspettacoli di magia, escursioni coi somari lungo i sentieri intorno al paese di Sant’Ilario alla scoperta della flora e della fauna locali, laboratori di creazione di giochi, strumenti musicali, riciclo e riuso creativo e spettacoli teatrali nelle vie del paese a conclusione delle giornate.

Isola d’Elba: cosa fare e cosa vedere con i bambini

Isola d'Elba - spiaggia BiodolaFacilmente raggiungibile con una sola ora di traghetto da Piombino, l’Isola d’Elba è una destinazione unica per una vacanza di divertimento e relax a contatto con la natura. Le sue molte spiagge di sabbia fine (come quelle di Lacona, Cavoli, Biodola, Scaglieri e Le Ghiaie, queste ultime nei pressi di Portoferraio), i fondali bassi e le pinete – inoltre – ne fanno una destinazione particolarmente adatta alle famiglie con bambini, che qui possono divertirsi anche con una visita all’acquario dell’Elba vicino a Marina di Campo, oppure con un giro in trenino all’interno della Miniera di Rio Marina o all’interno della Piccola Miniera di Porto Azzurro. E ancora, passando giornate davvero adrenaliniche in uno dei molti parchi giochi dell’isola.

Dove dormire

Alcuni alberghi dell’isola propongono speciali offerte e pacchetti per il periodo del Festival riservati alle famiglie. Qui maggiori informazioni: www.visitelba.info/elba-dei-bambini/offerte-speciali/

Per ulteriori informazioni

visitelba.info 
www.turismo.intoscana.it/intoscana2/export/TurismoRT/sito-TurismoRT/Contenuti/Natura/Spiagge/visualizza_asset.html_1378388669.html
www.infoelba.it/sport-tempo-libero/divertimenti-svago/parchi-gioco/

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi