Alto Adige. Al Cavallino Bianco è magia ogni giorno dell’anno

Patrizia Bertini, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 settimana, Weekend

Età bambini:  0-12 mesi1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Al Cavallino Bianco di Ortisei in Val Gardena, il family hotel in Italia per eccellenza, insignito di prestigiosi riconoscimenti, la vacanza con i bambini è davvero magica. Da quando poi hanno ampliato la struttura, con i lavori di restyling del 2013, gli spazi per il wellness e il gioco sono cresciuti per offrire un’esperienza ancora più al top.

Da quando siamo tornati dal Cavallino Bianco, Lino Superman ci sveglia ogni mattina con un’allegra canzoncina. Chi è Lino? La mascotte dell’albergo, il topolino che fa compagnia ai bambini durante il soggiorno in questo luogo da mille e un gioco. E la sveglia (di quelle meccaniche di una volta) è il ricordo che viene lasciato ai bambini al momento della partenza, un ricordo per sempre, che ogni giorno fin dal mattino richiama i bei momenti di vacanza.
Il ritornello oramai l’abbiamo imparato: “♪♪perché al Cavallino Bianco esiste un cielo sempre blu, pioggia sole non importa, se ci sei tu, se ci sei tu, se ci sei tu… ♪♪”. Ed è proprio così, al Cavallino Bianco c’è sempre il sole e allegria, anche quando fuori piove, e non solo perché i bambini hanno un universo di giochi tutto il giorno per tutti i giorni dell’anno, ma per un insieme di fattori, che fanno di quest’albergo il primo e il più frequentato family hotel in Italia.

Cavallino-Bianco-vista-notturnaCavallino-Bianco-bebe-vista-balcone

Che cosa ha in più “il Cavallino”? così lo chiamano gli ospiti consueti che qui sono di casa, (che ci ritornano per almeno 10 anni consecutivi fino a quando i figli sono cresciuti). E’ l’atmosfera! Entri in un mondo incantato, dove tutto è meraviglioso, dove fai il pieno di benessere con un’area wellness di 2900 metri quadrati, piscine riscaldate anche all’esterno con gli idromassaggi, sauna anche per la famiglia, pranzi e cene con i fiocchi, in ambiente raffinato e scintillante, ma soprattutto, ed questo il vero plus, è un hotel dove genitori e figli si sentono a loro agio, dove tutto è facile e armonioso.
E’ facile al ristorante, dove i camerieri sono pronti a esaudire ogni desiderio, è facile a Lino Land, dove gli animatori diventano ben presto gli amici del cuore, è facile per la mamma che ha appena partorito che trova quell’aiuto per riprendersi dalla stanchezza e per ritrovare la forma, è facile anche prendere un aperitivo davanti a un focolare acceso ascoltando le dolci melodie del pianoforte, perché hanno pensato all’angolo cocktail dei bambini e a mettere a disposizione dei tricicli per farli giocare. Insomma i bambini ci sono, e sono tantissimi, ma sono incredibilmente impercettibili, composti e felici… questa è la magia del Cavallino.

Le nostre giornate al Cavallino

Cavallino-Bianco-suiteCavallino-Bianco-libro-fiabe

E per noi la magia ha avuto inizio un venerdì sera di ottobre, un weekend uggioso tipico autunnale, di quelli che non ti fanno voglia di nulla se non di riposo, di coccole e di relax. Arriviamo a Ortisei per ora di cena, alla reception ci accolgono con il sorriso, ci accompagnano alla stanza e, che sorpresa, all’interno di una camera lussuosa e spaziosa (Family Suite Lux) troviamo tanti oggetti utili ai bambini, tra cui il topolino Lino e un libretto di storie da leggergli per la buonanotte. Un rapido sguardo fuori dalla finestra e restiamo stupiti dalla bellezza dello spazio esterno dell’hotel ampliato proprio quest’anno, che si presenta ai nostri occhi come un grande pianeta di giochi e piscine.

Cavallino-Bianco-linoCavallino-Bianco-aperitivo

Una cena raffinata. L’ingresso al ristorante principale ci inebria di luci e di eleganza, e ci sentiamo accolti con grande gentilezza e tempestività dal personale. La cucina è un tripudio di sapori deliziosi e coniuga la tradizione locale con piatti nazionali, che spaziano dal pesce alle carni, ai dolci di alta pasticceria. Il maître ci consigli i vini, raccontandoci che va lui stesso per cantine a scegliere le annate migliori. Siamo abituati a frequentare i family hotel, ma qui mi accorgo che il menù bambini è particolarmente curato, preparato con ingredienti straordinari e di qualità. Non riesco a trattenermi dall’assaggiare dal piatto dei bambini quel filetto di vitello con le patatine e quel ragù, così buoni e delicati!

Cavallino-Bianco-grottaCavallino-Bianco-scivolo1

Le piscine riscaldate. Dopo una colazione piacevolissima, accompagnata dal pianoforte, i miei bambini scappano in camera per indossare finalmente quell’accappatoio e quelle ciabattine, piccoli come loro, che avevano già preparato sul letto la sera prima. Arriviamo al piano terra dove ci sono le piscine, l’area wellness e le palestre. Prendo la copia del quotidiano, e mi sdraio a leggere il giornale (la mia prima coccola) mentre i bambini si tuffano con entusiasmo dal nuovo scivolo. Ci immergiamo poi nelle calde acque delle due piscine che si prolungano all’esterno, dove siamo riscaldati dai vapori. Gli idromassaggi sono ovunque. Non si fa la coda per il posto (facile anche qui!).

Cavallino-Bianco-piscine-esterneCavallino-Bianco-idromassaggio

Desidero provare la nuova sauna per famiglie, con una temperatura che non supera i 45 gradi. Il profumo di eucalipto è utilissimo per aprire i polmoni e sentiamo, io e mia figlia insieme, un inizio di benessere fisico, che continua sui lettini relax che ti cullano dolcemente. Peccato lasciare le piscine, ma è già ora di pranzo.

Cavallino-Bianco-pranzoCavallino-Bianco-omogeneizzati-hipp

Il pranzo e le pappe. Al Cavallino la quota giornaliera all-inclusive comprende anche il pranzo a buffet. Mi accorgo di quanto sono facilitate le mamme con i bimbi piccoli: hanno a disposizione per le pappe un’ampia scelta di brodi vegetali preparati freschi ogni giorno dalla cucina, tipi diversi di pastine, un’enorme quantità di vasetti di omogeneizzati bio della Hipp, ma anche carne e pesce frullati per quelle mamme che sono per così dire “allergiche” agli omogeneizzati in vasetto. Per i bambini che ancora si nutrono di latte la scelta è anche qui ampia con diversi tipi di latte in polvere bio e latte senza lattosio per gli intolleranti.
Immaginate cosa ci aspetta noi adulti: il buffet è una meraviglia, agli occhi e al palato. Stuzzichini invitanti di ostriche, scampi, affettati e formaggi si alternano in porzioni monodose a verdure, primi e secondi.

Cavallino-Bianco-lino-landCavallino-Bianco-bambini-cucina

Il Lino Land. Nel pomeriggio i miei figli conoscono il Lino Land, il “tempio dei bambini”, ovvero l’enorme ludoteca di 1.250 metri quadrati dove si possono sbizzarrire accuditi dagli animatori. E’ bastato davvero poco perché prendessero confidenza, tanto che il giorno dopo non hanno voluto venire in piscina con noi. Lino Land apre la mattina alle 9 (e vi sono già i bambini appostati prima dell’apertura) e chiude la sera dopo cena quando ci si ritrova tutti nel teatro per gli spettacoli e l’animazione. L’orario del Lino Land è continuato per 13 ore per i bimbi che cenano/pranzano con gli animatori (altrimenti chiusura tra le 12 e le 13 e tra le 19 e le 20).

Cavallino-Bianco-teatroCavallino-Bianco-bebe-culletta

I bambini sotto i 3 anni sono invece accuditi da personale qualificato nel reparto bebè, uno spazio 0-3 ricco di giochi adatti ai bimbi di quell’età, con zona delle coccole, camerette dei sogni, oggetti sensoriali. I neonati hanno delle attenzioni molto particolari: ho visto che vengono tenuti in braccio e cullati dalle ragazze con amore materno, per cui le mamme possono stare davvero tranquille e godersi quel relax tanto desiderato.
Da quest’anno uno spazio teen dà asilo ai fratelli maggiori che oramai non sono più interessati ai giochi dei pirati o alla casetta di Heidi, che invece fanno impazzire i fratellini. E cosa piace ai ragazzini? Tutto ciò che è multimediale…  e qui trovano schermi giganti e schermi touch screen per giochi interattivi, ma anche una biblioteca con delle letture idonee alla loro età.

Cavallino-Bianco-relax-mammaCavallino-Bianco-palestra

Le immense coccole del Centro Benessere. Mentre i bambini sono al Lino Land, mamma e papà hanno a disposizione un centro benessere sbalorditivo. Oltre alle saune, possono rilassarsi con massaggi romantici di coppia e se, invece, la mamma viene proprio al Cavallino Bianco per la remise en forme post-partum, è certa che qui troverà consigli e trattamenti adeguati, così anche le mamme che devono ancora partorire. Oppure se a papà piace l’attività fisica, lo aspettano attrezzi nuovi di ultima generazione nella nuova palestra panoramica.
E se invece ci tenete che anche i vostri bimbi abbiamo le stesse vostre attenzioni, un’ampia gamma di trattamenti è prevista anche per loro: dal massaggio ayurvedico anche per neonati fino alle “fatine estetiste” che trasformeranno le vostre bambine in piccole principesse, per farle sentire protagoniste di una fiaba.

Cavallino-Bianco-massaggio-alla-mammaCavallino-Bianco-beauty-bambine

Quanto raccontato fin qui è solo un assaggio di ciò che vi aspetta in questo meraviglioso hotel che ha costruito la propria filosofia sul benessere e l’armonia della famiglia. E non posso che confermare che il Cavallino Bianco è un mondo ovattato di coccole e di magia per bambini e genitori, bello da vivere ogni giorno dell’anno: in estate, in inverno, ma anche in autunno e primavera, perché anche se non c’è il sole, non c’è la neve, come dice la canzoncina di Lino, “ci sei tu” e un universo di stelle attorno a te.

PER INFORMAZIONI

Family Spa Grand Hotel Cavallino Bianco
Via Rezia 22
39046 Ortisei in Val Gardena
http://www.cavallino-bianco.com

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi