Burgenland: viaggio autunnale nella Pannonia dei vigneti e dei castelli

burgenland-famiglia

La Pannonia corrisponde all’antica provincia dell’Impero Romano che comprendeva l’attuale Ungheria occidentale, parte della Croazia e della Slovenia. E il Burgenland, la regione austriaca a due passi da Vienna che offre paesaggi incantevoli fatti apposta per essere esplorati in qualsiasi stagione. In particolare in autunno.

Siamo nella regione vinicola austriaca per eccellenza. Qui vengono prodotti vini di qualità superiore grazie a un clima straordinariamente mite e a un terreno particolarmente fertile. Il paesaggio bucolico fa da sfondo a una terra con un passato importante testimoniato da castelli, fortezze e torri di avvistamento disseminati ovunque. E la natura strepitosa conclude l’opera. Pronti per partire per il Burgenland con i bambini?

Vini e piste ciclabili

austria-burgenland-lago-neusiedlaustria-burgenland-weinidylle2

L’autunno sta per fare capolino con i suoi colori caldi e le giornate ancora soleggiate in cui è piacevole stare all’aria aperta. E’ il periodo migliore per addentrarsi tra i vitigni, ammirare i grappoli maturi e assaggiare il nettare che se ne ricava. Il Burgenland, una regione relativamente piccola, vanta più di 400 indirizzi in cui è possibile organizzare tour eno-gastronomici.

austria-burgenland-parco-Weinidylle3austria-burgenland-natura

Il piatto tipico, l’oca, nasce da una leggenda. E si sa bambini e leggende vanno a braccetto. San Martino voleva sfuggire alla vita agiata del palazzo vescovile e si nascose nella stalla delle oche che cominciarono a starnazzare tradendo quindi la sua presenza. Da allora il giorno in cui si ricorda il santo è tradizione servire l’oca in tavola. Qui viene cucinata in tutti i modi e viene annaffiata con vini che sono il risultato perfetto del connubio tradizione-innovazione. Cantine di design dall’atmosfera suggestiva circondate da una natura generosa.

austria-burgenland-parco-nazionale-neusiedler-see-seewinkel2       austria-burgenland-famiglia

Il tripudio è il parco naturale Weinidylle, con scenari bucolici di una bellezza mozzafiato. L’immagine iconica di quanto di meglio l’autunno ha da offrire.
E per i bambini? Le famiglie sono particolarmente benvenute nel Burgenland che vanta tantissime piste ciclabili.

austria-burgenland-nationalparkaustria-burgenland-bici

La più spettacolare, tanto da essersi aggiudicata ben cinque stelle dal club ciclistico tedesco, è quella di 130 Km intorno al lago di Neusiedl, fulcro del Parco Nazionale Neusedler See-Seewinkel, dichiarato Patrimonio dell’umanità dell’Unesco. Superano addirittura i 2.500 km le piste ciclabili segnalate che permettono di scoprire le bellezze di questa regione.

austria-burgenland-lagoaustria-burgenland-tour-in-draisina

E nella terra del Blaufränkisch è possibile cimentarsi su un percorso di 23 Km per draisine, il mezzo a pedali su quattro ruote che fa divertire tutta la famiglia.

Borghi, castelli, parchi avventura e… terme

austria-burgenland-Castello di Bernstein zoomaustria-burgenland-Fortezza-Forchtenstein4

I bambini, si sa, sono affascinati da storie di dame, cavalieri, principi e principesse. Il Burgenland in questo senso è un paradiso perché offre molti castelli e antichi palazzi da esplorare. La Fortezza di Forchtenstein è il simbolo della potenza della regione. Qui venivano conservati armi ed equipaggiamenti militari del casato degli Esterhàzy ed è possibile ammirare svariate collezioni di oggetti. Bellissimo anche il castello di Bernstein, molto suggestivo con la sua doppia cerchia di mura. Oggi qui sorge un hotel e nella sala dei cavalieri è possibile cenare esclusivamente a lume di candela. In questo castello visse il conte Ladislaus Almasy a cui è ispirato il libro “Il paziente inglese”.

austria-burgenland-lucky-townaustria-burgenland-parco-a-funi-sospese-stegerspark

Stanchi di castelli? Niente paura. Si può vivere una giornata da cowboy a Lucky Town, una città western perfettamente riprodotta a Großpetersdorf dove i bambini potranno cavalcare pony, tirare con l’arco e perfino bivaccare. Per chi è alla ricerca di un pizzico di avventura, bellissimi i parchi con percorsi a funi sospese come il Sonnenland Seilgarten Lutzmannsburg o il Hochseilgarten Stegerspark.
E dopo aver camminato, pedalato o vissuto emozionanti avventure, il modo migliore per concludere la giornata è tuffarsi in piscina e lasciarsi rigenerare dall’acqua calda.
La Pannonia è una regione che offre un’ampia gamma di offerte termali, adatte per ogni esigenza. E le famiglie sono protagoniste di tantissime strutture che dispongono di scivoli d’acqua, canali con correnti e vasche pensate per i più piccoli. La parola d’ordine è rilassarsi e divertirsi. Sempre in famiglia.

Dove dormire

burgerland-allegria-terme-resort-ph-familygo-d-rotasperti293burgerland-allegria-terme-resort-ph-familygo-d-rotasperti144

Tra le strutture più adatte per bambini, consigliatissimo l’Allegria Resort Stegersbach. Ecco il nostro reportage di una splendida vacanza in famiglia.

Info utili

La Pannonia si trova vicinissima a Vienna ed è quindi possibile abbinarla a un soggiorno nella capitale austriaca.

Per informazioni

www.burgenland.info/it/attivita/famiglia.html

Copyright: Familygo. Foto di burgenland.info.

Pubblicato in

Family Hotel

Vedi tutti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi