Prenota la prossima estate sul Lago Maggiore: scegli la soluzione ideale per la tua famiglia

Annalisa Porporato e Franco Voglino, autore di Family Go
Tempo necessario: 1 settimana, Weekend
Età bambini:  0-12 mesi1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Il Lago Maggiore è un luogo incantato, dove un giorno si può fare un tuffo in acque fresche, il giorno dopo camminare in alta montagna, e quello dopo ancora visitare un museo o, perché no?, una miniera d’oro, per una vacanza estiva adatta a tutte le età e in cui è impossibile annoiarsi. Prenotando entro dicembre si ha inoltre la certezza di trovare la soluzione perfetta per la propria famiglia.

Un paradiso in pochi chilometri quadrati accoglie i visitatori in estate sul Lago Maggiore, una sorta di “triangolo magico” in cui sono compresi i più bei laghi del Piemonte come appunto il Lago Maggiore, il Lago d’Orta e il limpido Lago di Mergozzo, località balneari a tutti gli effetti, con in più i vantaggi dati dal clima lacustre.

Panoramica lago     Panorama sul Lago Maggiore

E in un’ora si passa dalla sabbia della spiaggia ai ghiacciai del massiccio del Monte Rosa, ai cui piedi sonnecchiano antichi e suggestivi villaggi di origine walser, o alle cime della selvaggia Val Grande, la più vasta area wilderness delle Alpi. E non c’è bisogno di essere provetti alpinisti per esplorare queste meraviglie, vi sono miriadi di escursioni facili e alla portata di tutti.

Vi è già venuta voglia di partire? Intanto potete cominciare a mettere in agenda le esperienze che vorreste fare con i bambini e prenotare subito l’alloggio: sarete certi così di avere la massima scelta, cucendo il viaggio su misura per tutta la famiglia.

Vita da spiaggia e sport d’acqua

Camping Village Isolino per bambini sul Lago Maggiore, spiaggia     Continental Camping Village sul Lago di Mergozzo per bambini, pedalò

Siamo sulle rive dei laghi, per chi trascorre l’estate sul Lago Maggiore il primo pensiero va alle attività legate all’acqua. Qui si possono affittare barche e gommoni per esplorare il lago in tutta rilassatezza, oppure farsi portare su una barca a vela o praticare windsurf.

Sul Lago di Mergozzo i mezzi a motore sono banditi, quindi è il paradiso per le canoe, il SUP o, più semplicemente, il divertente pedalò.

Continental Camping Village sul Lago di Mergozzo per bambini, giochi in spiaggia    Lago Maggiore, SUP in famiglia

E poi tuffi tuffi tuffi, le spiagge che si distendono lungo le rive dei laghi non sono forse di grandi dimensioni ma certamente non hanno nulla da invidiare a quelle del mare, ecco quindi le spiagge libere come a Verbania, Stresa, Ghiffa, e ancora Cannero e Cannobio Bandiera Blu… in più molti dei campeggi aderenti al Consorzio del Lago Maggiore offrono spiagge private attrezzate con giochi, scivoli e piscine, per avere un vero “tuffo” d’estate.

Vacanza attiva: i percorsi di trekking più adatti alle famiglie

Escursione Anello Pieve Vergonte    Lago Maggiore, facili trekking in montagna

Le montagne dell’Ossola sono davvero a due passi e quindi nessuna scusa: zaino in spalla e scarponi ai piedi perché ci sono anche passeggiate semplicissime e ricche di storia come la Linea Cadorna che da Ornavasso porta fino al Forte di Bara alla scoperta dei resti delle fortificazioni di inizio Novecento, un’escursione adatta anche ai più piccini. Innumerevoli anche le proposte per un trekking diverso, magari in sella a un cavallo o a dorso di dolcissimi asinelli.

Per chi è un po’ più grandicello è possibile effettuare l’anello del Montorfano, suggestivo percorso con scorci sul Lago Maggiore e il Lago di Mergozzo, fino a raggiungere con lo sguardo il Lago d’Orta. Chi è decisamente più grande potrà affrontare l’impegnativo anello del Monte Faiè, un “viaggio” tra antiche borgate, eremi nascosti e una grandiosa cima panoramica tra i faggi.

In bicicletta in famiglia

Continental Camping Village sul Lago di Mergozzo per bambini, gite in bici

Due ruote mon amour, è bello pedalare affrontando dislivelli graduali o ripide discese mozzafiato. Per i più “tranquilli”, o con le ruote ancora piccine, ecco i dodici chilometri della facile pista ciclabile della Val Vigezzo: dal comune di Druogno si segue la graduale pista che passando rasente fresche pinete tocca i comuni di Santa Maria Maggiore e di Malesco per terminare la “corsa” a Re.

I più intraprendenti invece potranno sfruttare le piste della Piana di Vigezzo, raggiungibili con una comoda cabinovia e che permettono di scatenarsi su oltre 20 km di tracciati per tutti i gusti, oppure recarsi a San Domenico di Varzo, ad un passo dal Parco naturale Alpe Veglia e Alpe Devero, dove una seggiovia porta agevolmente al Sando bike Park per scatenarsi per chilometri di downhill, enduro, pump track oppure, più adatto a tutti, percorsi in e-bike. E se non si ha la bici? La si affitta in loco!

I luoghi da visitare: ville e castelli

Giardini botanici di Villa Taranto    Lago Maggiore, Isole Borromee, Isola Bella

Siamo sui laghi, località d’eccellenza per nobili e signori, soprattutto inglesi, che tra Ottocento e inizi Novecento amavano trascorre le loro vacanze su queste rilassanti rive. Di quell’epoca sono rimaste sontuose ville e quindi non va mancata una visita alla regina di queste: Villa Taranto, a Verbania, dai meravigliosi Giardini botanici.

Oppure Villa Pallavicino, a Stresa, dove oltre ai giardini profumati si possono osservare diversi animali che non potrebbero più sopravvivere in libertà e qui hanno trovato una sicura dimora.

In battello sul Lago Maggiore    Lago Maggiore, Isola dei Pescatori

Se si trascorre l’estate sul Lago Maggiore non si può non compiere un breve tragitto in battello da Stresa verso l’Isola Bella, dal sontuoso palazzo circondato da un delizioso giardino che occupano l’intera superficie di quello che un tempo era un semplice scoglio.

Ma non solo ville, tra i castelli citiamo quelli di Cannero, fortezze su un isolotto ieri rifugio di pirati e oggi in restauro per essere presto aperti al pubblico, oppure il massiccio e suggestivo Castello di Visconteo di Vogogna che dal Trecento veglia sull’ingresso delle valli dell’Ossola.

Escursioni in miniera e divertimento nei parchi avventura

Museo dello Spazzacamino     Miniera d'oro della Guia, Macugnaga

Molti sono i musei che si trovano tra laghi e montagne; sono soprattutto a tema archeologico ed etnografico e narrano della vita di un tempo che fu. Particolare e carino per i bambini è ad esempio quello dedicato allo spazzacamino, che si trova a Santa Maria Maggiore, in Val Vigezzo.

E parlando dei lavori di una volta, ecco la possibilità di visitare ben due miniere d’oro! La prima, a Macugnaga, è la Miniera d’oro della Guia, un percorso di 45 minuti accessibile anche a bambini e disabili motori. L’altra miniera visitabile è a Pieve Vergonte ed è la Miniera della Val Toppa, raggiungibile con una passeggiata di un’oretta per poi visitarne le gallerie interne.

Ma l’Antica Cava di Ornavasso è forse la più interessante per i piccoli visitatori perché si scoprirà che si trasforma, in inverno, nella casa di Babbo Natale!

Concludiamo in bellezza con il divertimento dei bellissimi Parchi Avventura: potrete far scatenare i piccoli Indiana Jones al Parco Avventura Le Pigne, a ridosso del Lago d’Orta o al Praudina Adventure Park a Santa Maria Maggiore in Valle Vigezzo.

Oppure divertirvi all’Aquadventure Park, il primo parco avventura sulle rive del Lago Maggiore o ancora al Toce Park, all’interno della Riserva Naturale del Toce, che comprende un avventuroso percorso con mini quad elettrici in totale sicurezza e in perfetto stile green.

Dove dormire

Vacanze con i bambini in estate sul Lago Maggiore  Consorzio Lago Maggiore, BB Case piemontesi

Il Consorzio del Lago Maggiore raduna hotel, residence, bed&breakfast e numerose strutture en plein-air d’eccellenza, fornite di tutto quel che può servire per una vacanza all’insegna del relax e dello sport come piscine, acquapark, campi da calcio, beach volley, golf e quant’altro, comprese spiagge affacciate sulle limpide acque dei laghi. I bambini sono i benvenuti con aree giochi dedicate, baby club e animazioni che renderanno indimenticabili le vacanze.

Il momento migliore per prenotare è nei mesi autunnali e fino a dicembre, perché in questo modo è possibile disporre della più ampia scelta di strutture ed è più facile trovare disponibile quella che risponde perfettamente alle esigenze dei propri bimbi.

Per Informazioni

www.campinglagomaggiore.com

 

Copyright: FamilyGO. Foto di F. Voglino e A. Porporato; consorzio campinglagomaggiore

 

 

Pubblicato in