Sul Lago Maggiore con i bambini per visitare la vera Grotta di Babbo Natale

grotta-babbo-natale-ornavasso-sfilata-babbo
Manuela Rosellini, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 giorno, Weekend

I suggestivi boschi affacciati sul Lago Maggiore e sul Lago di Mergozzo ospitano il Parco della Grotta di Babbo Natale, dal 18 Novembre al 28 dicembre 2017. Passeggiando tra faggi e conifere potrete incontrare Babbo Natale in persona che sfila con le sue renne, per poi inoltrarvi nei cunicoli sotterranei che conducono alla sua grotta segreta! E poi tanti nuovi spettacoli e iniziative family.

Salire su caratteristici trenini a vapore, attraversare boschi di faggi, inoltrarsi in cunicoli sotterranei, incontrare i twergi, gli gnomi della montagna e infine, entrare nella Grotta di Babbo Natale! Un sogno per tutti i bambini (e non solo) che ad Ornavasso, sul Lago Maggiore, diventa realtà. Anche quest’anno – dal 18 Novembre al 28 dicembre 2017 – potrete vivere un’esperienza emozionante con i vostri figli visitando il Parco della Grotta di Babbo Natale, un’area di 20 mila metri quadrati a misura di bambino popolata di affascinanti animali come renne, cammelli, lama, civette delle nevi. La magia continua poi con mercatini natalizi e spettacoli per bambini e famiglie.

Incontro con Babbo Natale: nella grotta sotterranea o nel parco con le renne

ornavasso-grotta-babbo-natale-slittababbo_cerini      ornavasso-grotta-babbo-natale-interno_grotta_casette_cerini

Il sentiero degli scoiattoli, una divertente e facile passeggiata tra boschi di faggio e conifere conduce i bambini e le loro famiglie all’ingresso della Grotta di Babbo Natale: una vera grotta ricavata nell’antica cava sotterranea da cui fu estratto il marmo per il Duomo di Milano, con una galleria di accesso in pietra lunga 200 metri e un grande salone con il pavimento e le pareti in marmo rosa! Ed è proprio qui che potrete fare l’incontro con Babbo Natale in persona (gli ingressi nella Grotta avvengono a piccoli gruppi, ogni 15 minuti ed è vivamente consigliata la prenotazione online).

grotta-babbo-natale-ornavasso_sfilata-pubblico     ornavasso-grotta-babbo-natale-renne_cerini

Se non siete riusciti a prenotare un faccia a faccia “esclusivo” con il vecchietto più amato di tutti i tempi, non c’è problema perché potrete incontrare Babbo Natale anche nel parco mentre sfila con le sue vere renne (due appuntamenti ogni giorno, alle 12 e alle 16 con spettacolo natalizio nel villaggio). Nel Parco si trova anche un’area dedicata ai presepi, tra cui lo straordinario Presepe Riflesso.

grotta-babbo-natale-ornavasso_presepe     ornavasso-grotta-babbo-natale-trenino_chiesa_2_cerini

In un mondo a dimensione di bambino non potevano poi mancare i trenini: i fantastici “Renna Express” collegano il centro di Ornavasso con il Parco di Babbo Natale (non inclusi nel biglietto di ingresso). Tra le altre attrazioni extra la Slitta volante di Babbo Natale, il primo ottovolante per bambini a tema natalizio e – novità di questa ottava edizione – il Trenino sotterraneo dei twergi, un trenino minerario che vi porterà in un viaggio al centro della montagna.

Dal Paese dei Balocchi agli show di Natale, tutti gli eventi del Parco

ornavasso-grotta-babbo-natale-fabbrica di giocattoli      grotta-babbo-natale-ornavasso_twergi

Coinvolgenti show per bambini ed adulti, mercatini, artigiani, l’area adiacente il Parco durante il periodo natalizio si trasforma in un concentrato di attività e iniziative family-friendly. I bambini potranno incontrare il “Twergi saggio” che consegnerà a ciascuno di loro il Diploma di Bravo Bambino, avventurarsi nel cunicolo segreto dei Twergi, riscaldarsi con il tè di natale e assistere alle lavorazioni di “twergi artisti ed artigiani” (scultura del legno e della pietra, fabbro, cagliata del formaggio, sartoria, falconeria, renne). Se vi ritrovate nel Paese dei Balocchi poi, state tranquilli, non diventerete dei ciuchini, siete solo entrati nei Mercatini di Natale, dove potrete trovare produttori tipici e naturalmente giocattoli, in confortevoli spazi coperti e riscaldati pensati per le famiglie con bambini.

grotta-babbo-natale-ornavasso_spettacolo_magia     grotta-babbo-natale-ornavasso_spettacolo_sabbia_ombre

La magia natalizia continua con gli spettacoli, ripetuti più volte durante la giornata (ingresso compreso nel biglietto prenotando sul sito). I nuovi show nel Villaggio dei Twergi quest’anno prevedono la partecipazione degli straordinari artisti di All Crazy, protagonisti di family show nei principali teatri italiani, mentre il Teatro di Babbo Natale ospiterà due nuovi spettacoli: il primo è “Il Magico Circo di Natale” – Illusioni e sorprese con Paolo Carta, Sara e gli strani personaggi del circo più magico del Natale 2017 (Paolo Carta è tra gli artisti italiani più eclettici e di talento e consulente di Arturo Brachetti e degli effetti speciali nei musical Disney); il secondo è “Un Natale da sogno” – La poesia della sabbia e delle ombre cinesi in uno spettacolo unico al mondo, con la “sand art” e 9 ballerini.

Weekend alla Grotta di Babbo Natale

In più, se desiderate trascorrere una giornata oppure un weekend con i bambini alla scoperta della montagna e dei segreti del Natale, sappiate che quest’anno la Grotta di Babbo Natale organizza i weekend nelle strutture convenzionate. E si arricchisce di una nuova location, Macugnaga (Monte Rosa, 50 minuti da Ornavasso); nell’incanto delle Alpi, potrete conoscere la Regina dei ghiacci e scoprire tutti i segreti dei Twergi, gli gnomi locali aiutanti di Babbo Natale.

Informazioni Utili

Lungo il percorso del Parco si possono trovare numerose aree ristoro, aree commerciali e servizi per le famiglie come nursery e aree riscaldate per il pranzo al sacco.

Per info sui costi e prenotazione dei biglietti: www.grottadibabbonatale.it

 

Copyright: Familygo. Foto di grottadibabbonatale.it

 

Pubblicato in