Lucca Comics 2019: eventi imperdibili, aree gratis e consigli utili

Lucca Comics 2018, giochi fumetti e cosplayer
Redazione, autore di Family Go
Autore:
Tempo necessario: 1 giorno, Weekend
Età bambini:  1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Lucca Comics & Games 2019 sta iniziando a scaldare i motori e già trapelano novità e appuntamenti per gli appassionati di fumetti e per i bambini che non vedono l’ora di farsi fotografare con il proprio personaggio preferito.

Se amate il mondo dei fumetti o dei videogames e avete bambini, non potete proprio perdere la prossima edizione di Lucca Comics & Games 2019, il grande Festival Internazionale che ogni anno raduna appassionati di fumetti, animazione, giochi – che siano di ruolo, da tavolo o persino di carte -, videogiochi e fantasy, che andrà in scena dal 30 ottobre al 3 novembre. Perché quella che si può considerare la più importante rassegna italiana del settore (prima d’Europa, seconda a livello mondiale), da qualche anno si rivolge anche al pubblico più giovane, sempre più coinvolto in attività nello spazio Junior, e soprattutto in una divertente caccia al proprio cosplayer preferito, un supereroe o un personaggio di animazione in carne e ossa, che spesso ha realizzato artigianalmente e nei minimi dettagli il proprio costume! Preparate le fotocamere, perché il selfie è d’obbligo, e anche i vostri bambini potranno mascherarsi e somigliare per un giorno al loro beniamino!

Il programma Junior di Lucca Comics

L’edizione 2019 di Lucca Comics propone alcune conferme e alcune novità che riguardano bambini e ragazzi, che come abbiamo detto sono sempre più protagonisti della manifestazione nello spazio Junior.

Non poteva mancare anche a Lucca, nel cinquecentenario della morte, l’omaggio a Leonardo da Vinci, con la Palestra Allenamente di Leonardo, un luogo speciale che vede l’integrazione di più strumenti di comunicazione e di relazione educativa: al Family Palace sarà possibile anche incontrare gli autori del libro “Pensa come Leonardo Da Vinci“, da cui l’evento prende ispirazione, che proporranno l’attività “Lo studio Allenamente di Leonardo Da Vinci – Il luogo dove allenare il cervello con il più grande inventore, scienziato ed artista della storia.”

Mentre per le bambine che sognano davanti alle puntate della serie “Miraculous – Le storie di Ladybug e Chat Noir” imperdibile l’incontro con Lady Bug e il suo creatore Thomas Astruc. Ricco il programma di eventi, laboratori e mostre dedicate anche ai più piccoli, mentre una simpatica new entry è l’area speciale dedicata al gioco da tavolo: un mare di divertimento per le famiglie che vogliono sfidarsi con dadi e pedine o semplicemente provare insieme le principali novità.

Lucca Comics 2018, spazio lego     Lucca Comics 2018, T-Rex

Largo spazio anche agli strumenti digitali di ultima generazione – come realtà virtuale e disegno digitale – con workshop e dimostrazioni per scoprirne tutte le potenzialità: il confronto fra l’uomo e la macchina, fra il virtuale e il reale, e il concetto di umanità in un mondo sempre più dipendente dalla tecnologia saranno infatti al centro del festival che avrà come titolo, non a caso, “Becoming Human“.

Novità 2019: dall’edizione di quest’anno a Lucca Comics & Games saranno presenti tre Family Corner attrezzati per il cambio dei pannolini, con postazioni dedicate all’allattamento e utilities per preparare e scaldare i pasti per i più piccoli. I Family Corner saranno dislocati nelle principali aree della manifestazione: ComicsGames e Family Palace.

L’area gratuita e l’incontro con i mitici Cosplay

Lucca Comics 2018, i cosplayer     Lucca Comics 2018, i personaggi

La particolarità unica del Lucca Comics & Games, che lo rende così amato dalle famiglie e così affascinante da visitare insieme ai bambini, è che nei giorni dell’evento tutta la città si trasforma: oltre alle aree a pagamento disseminate per il centro, infatti, anche l’intero circuito delle grandi mura, con i suoi 4 km di circonferenza, diventa teatro naturale di spettacoli e prodigiosi incontri. L’intera zona è accessibile gratuitamente fin dalle 10 del mattino e passo dopo passo sarà possibile incontrare migliaia di personaggi fantastici, tutti pronti a farsi fotografare.

Stiamo parlando naturalmente dei cosplayer, la vera anima folk di Lucca Comics & Games. Sopra le mura e nei 10 baluardi si alterneranno giochi di ruolo, appuntamenti musicali e parate come quelle di Steampunk, Harry Potter, i Cosplay dedicati alla Terra di Mezzo, i Cosplay Marvel come Spiderman, persino gli appassionati dei Manga o di Rat-Man in occasione del suo 30° compleanno… ce n’è davvero per tutti i gusti.

Informazioni utili per partecipare a Lucca Comics & Games

Lucca Comics & Games 2019 si tiene a Lucca dal 30 ottobre al 3 novembre e durante i giorni della kermesse è vietato l’utilizzo di qualsiasi mezzo, dalle macchine alle bici, all’interno delle mura. Non si possono inoltre portare borse o zaini con capienza superiore a 20 litri, né valige o trolley all’interno del centro di Lucca, a meno che non si disponga di prenotazione scritta in un hotel.
Accesso a Lucca Comics con i cani – E’ possibile accedere con i cani al Lucca Comics sia nella parte gratuita che in quella a pagamento.
Dove parcheggiare vicino al Lucca Comics & Games – Raggiungere il cuore di Lucca Comics non è facilissimo e i parcheggi gratuiti vicino al Lucca Comics si contano sulle dita di una mano. Per chi viaggia con l’auto i parcheggi più vicini sono: Parcheggio Carducci con 530 posti auto; Parcheggio Palatucci con 420 posti auto; Parcheggio Mazzini con 362 posti auto; Parcheggio Via dei Bacchettoni con 109 posti auto; Parcheggio Viale Giusti con 125 posti auto; Parcheggio alla stazione con 234 posti auto; per chi viaggia in Camper il parcheggio attrezzato è nel viale Luporini.
Come raggiungere Lucca Comics in camper – Le aree attrezzate per il Camper a Lucca sono veramente poche e la più vicina è sul Viale Luporini ma dispone solo di 60 posti camper. Se avete un camper e volete venire al Lucca Comics meglio prenotarlo con larghissimo anticipo. Molto comoda è anche l’Area Sosta Camper il Serchio, in via del Tiro a Segno, a meno di 10 minuti a piedi dalle mura.
Consigli per arrivare a Lucca Comics in Treno – Il mezzo migliore per raggiungere l’evento è sicuramente il treno, visto che la fermata è proprio davanti alla porta di ingresso del Lucca Comics. I treni che collegano Lucca con Montecatini Terme e Firenze sono abbastanza frequenti e sono in grado di trasportare centinaia di cosplayer per volta. Le fermate sono Tassignano Capannori, Porcari, Altopascio, Pescia, Borgo a Buggiano e Montecatini Centro.
Consigli per arrivare a Lucca Comics con il bus di linea – I bus di linea collegano Lucca con Montecatini Terme e Firenze con fermata in Piazzale Verdi oppure al capolinea dei bus Carducci 4 in viale Giosuè Carducci 23.
Dormire in campeggio a Lucca Comics – Spesso i giorni del Lucca Comics sono caratterizzati da un meteo soleggiato e temperature piacevoli e sono quindi tante le persone che scelgono il campeggio. Tra quelli più vicini consigliamo l’Area Sosta Camper il Serchio in località Sant’Anna, a meno di 10 minuti a piedi dal centro di Lucca.

Per approfondimenti potete consultare il sito ufficiale Lucca Comics & Games.

 

Copyright: Familygo. Foto di Lucca Comics & Games; Comics Nights.

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi