I consigli per visitare Mirabilandia ad Halloween con i bambini

Halloween a Mirabilandia, consigli per andare con i bambini
Valentina Dirindin, autore di Family Go
Tempo necessario: 1 giorno
Età bambini:  1-3 anni4-12 anni13-18 anni

“Tutti hanno diritto ad un piccolo spavento!”: Mirabilandia presenta la sua programmazione di Halloween, il periodo nel quale l’intero parco viene allestito a tema e si popola di creature spaventose e bambini vestiti da mostri. Vi diamo qualche consiglio per godervi al massimo una gita nel parco dei divertimenti di Ravenna.

Molti parchi dei divertimenti chiudono la stagione in bellezza con i festeggiamenti per Halloween: è il caso di Mirabilandia, dove oltre alle giostre, si aggiungono allestimenti spaventosi e tunnel dell’orrore da brivido, oltre a spazi che dalle 18 in poi si popolano di mostri, zombie e vampiri. Un’esperienza divertente da fare in famiglia, seguendo i consigli sulle giuste fasce di età (credeteci se vi diciamo che alcune esperienze possono essere davvero terrorizzanti!). Ecco un vademecum di consigli per godersi al meglio l’Halloween di Mirabilandia, risparmiando un po’ e gestendo le giornate nel parco nel migliore dei modi.

1. Comprare i biglietti online

Halloween a Mirabilandia, consigli per andare con i bambiniSe si considera l’ingresso per tutta la famiglia, un parco dei divertimenti può rappresentare una bella spesa. Un consiglio per risparmiare è di sicuro comprare i biglietti con anticipo online, con notevoli sconti (e il giorno dopo si entra gratis, quindi meglio prevedere un intero weekend di giostre!).

 

 

2. Scegliere il giorno giusto

Halloween a Mirabilandia, consigli per andare con i bambiniPassare la giornata in coda per fare una giostra rende tutto decisamente meno divertente. Come evitarlo? Scegliendo il giorno giusto, semplicemente. Se è possibile, meglio evitare le domeniche, che tradizionalmente sono i giorni più ad alta affluenza. L’ideale sarebbe andarci in settimana, anche se per Halloween, Mirabilandia apre solo nei weekend. Non resta che il sabato, dunque, giorno perfetto da passare tra una montagna russa e un tunnel dell’orrore!

3. Fare il flashpass

Halloween a Mirabilandia, consigli per andare con i bambiniSe proprio non si può evitare la domenica (in fondo, gli impegni di lavoro bloccano spesso gli altri giorni della settimana), allora vale davvero la pena di valutare l’acquisto del Flashpass, il braccialetto “magico” che consente di saltare le code. È vero, nel budget di un weekend è difficile aggiungere un costo extra, ma crediamo sul serio che possa fare la differenza: avete presente cosa significa poter salire e scendere in continuazione dalla vostra giostra preferita senza dover fare la coda?

4. Fermarsi a dormire nei dintorni

Halloween a Mirabilandia, consigli per andare con i bambiniMirabilandia, soprattutto quando si viaggia con i bambini, sa essere davvero un’esperienza stancante. Divertentissima, certo, ma anche incredibilmente stancante. Si gira tutto il giorno a piedi, si sale su una giostra dopo l’altra, sempre con l’adrenalina a mille. A fine giornata – statene certi – i più piccoli si saranno addormentati, e anche voi genitori faticherete a tenere gli occhi aperti. Per questo vi consigliamo di trovare da dormire nei dintorni (anche perché, ricordiamolo, in queste zone la nebbia può essere fitta, dando un’atmosfera più suggestiva alle nottate di Halloween ma costituendo un potenziale pericolo per chi guida). E poi, una volta fatta una bella dormita, si può ritornare al parco: tanto il secondo giorno si entra gratis!

5. Non sottovalutare le fasce d’età

Halloween a Mirabilandia, consigli per andare con i bambiniUna questione sempre da tener presente è quella di rispettare i limiti di altezza ed età imposti per accedere alle giostre: se sono stati messi è perché qualcuno ha pensato alla sicurezza dei più piccoli, e non è davvero il caso di sottovalutare la questione per un semplice giro di giostra. Il principio è valido anche per le attrazioni horror pensate per Halloween (molte delle quali sconsigliate ai più piccoli): credeteci, sanno essere davvero spaventose, e di certo non vorrete turbare i sonni dei vostri bambini con incubi a base di zombie e mostri!

6. Mettere ai bambini piccoli un braccialetto di riconoscimento

Halloween a Mirabilandia, consigli per andare con i bambiniAnche qua, una regola sempre valida: nei luoghi affollati, meglio tenere d’occhio i bambini più piccoli. A Mirabilandia, poi, le occasioni di distrazione sono tante (sia per gli adulti che per i bambini), quindi è consigliabile far indossare ai bambini un braccialettino di riconoscimento con i dati dei genitori, nel caso si perdano e siano spaventati.

 

7. Truccabimbi: meglio la mattina!

Halloween a Mirabilandia, consigli per andare con i bambiniUna delle cose divertenti previste da Mirabilandia per Halloween è il Truccabimbi: truccatrici professioniste che pittureranno le loro facce trasformandoli in scheletri, vampiri o mostriciattoli (5 euro a bambino, 7 euro per gli adulti). Il nostro consiglio è di farli truccare al mattino, appena arrivati al parco: avranno tutto il giorno per godersi il travestimento e la sera, con il trucco un po’ sbiadito per la lunga giornata, sarà più facile struccarli prima di metterli a letto.

8. Andate travestiti!

Halloween a Mirabilandia, consigli per andare con i bambini

A proposito: ad Halloween si va in giro travestiti, soprattutto nei parchi dei divertimento. Parliamo dei bambini tanto quanto degli adulti: quante altre occasioni avete per dare liberamente sfogo alla vostra fantasia?

 

 

9. Portatevi un k-way

Halloween a Mirabilandia, consigli per andare con i bambiniNon tanto per la pioggia, quanto per le giostre acquatiche, un k-way nello zaino può far sempre comodo. Portandoselo dietro, potrete fare tutte le giostre in cui si rischia di essere bagnati dall’acqua, visto che la stagione non prevede proprio temperature tropicali.

 

 

10. Vestitevi a strati

Halloween a Mirabilandia, consigli per andare con i bambiniA proposito di temperature, l’autunno è una stagione incredibilmente variabile. Difficile capire come vestirsi, quindi, come dicevano un tempo le nostre nonne, meglio una stratificazione a cipolla. In fondo, anche nelle giornate un po’ più fresche l’adrenalina delle giostre potrebbe farvi sudare!

 

 

11. Valutate con attenzione le età

Halloween a Mirabilandia, consigli per andare con i bambiniMirabilandia è un parco che va bene per tutta la famiglia, ma valutate bene cosa possono fare i vostri figli. Sotto i tre anni e i novanta centimetri di altezza, ad esempio, quasi nessuna giostra è accessibile, ma i bambini si possono sfogare nelle aree gioco e, se non hanno paura, nei tunnel di Halloween pensati per i più piccoli (non sono molto spaventosi, quindi anche loro possono godersi l’atmosfera, accompagnati dai genitori).
Dai cinque anni in su Mirabilandia inizia ad aprire davvero le sue porte ai bambini, che possono fare quasi tutto (escluse le giostre più spericolate, ovviamente), anche se è facile che vogliano passare la maggior parte del tempo a Bimbopoli, l’area per i più piccini.
I figli adolescenti troveranno sicuramente pane per i loro denti, soprattutto ad Halloween, con i tunnel dell’orrore e l’Extreme Horror Experience.

Informazioni pratiche

Il parco di Mirabilandia è aperto in occasione dei festeggiamenti di Halloween tutti i week end, dal 5 ottobre fino al 3 novembre.

Aperture speciali:
giovedì 31 ottobre: dalle ore 21 alle ore 1:00
venerdì 1 e sabato 2 novembre: dalle ore 20:30 alle ore 23:00

Biglietti a partire da 26,90 per il biglietto classico, 17,90 euro per l’ingresso serale (dopo le 17). Previsti anche pacchetti famiglia.

 

Copyright: Familygo. Foto di V. Dirindin

 

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi